special

Natale 2020

Ricette, lavoretti, decorazioni, regali da scegliere con cura per le persone del cuore. Questo Natale 2020 sarà diverso da tutti gli altri, ma non per questo dobbiamo rinunciare a festeggiarlo. 

Vai allo speciale
Casa

La ricetta della sbriciolata di pandoro per utilizzare gli avanzi

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    6

  • Tempo preparazione

    15 min

  • Tempo cottura

    10 min

  • Tempo totale

    25 min

  • Cottura

    Forno

In cerca di idee su come smaltire gli avanzi di pandoro? Ecco un dessert delizioso che non richiede alcuna fatica.

In cerca di idee su come smaltire gli avanzi di pandoro? Ecco un dessert delizioso che non richiede alcuna fatica.

Finite le feste, si fanno i conti con gli avanzi di Natale, e le ricette antispreco per riciclare panettone e pandoro non possono che risultare gradite. A questo proposito, la sbriciolata di pandoro rientra tra quelle più golose e semplici da realizzare. Ottima come dessert di fine pasto, si prepara in pochi passaggi e ci regala una coccola per il palato.

La sbriciolata di pandoro crema e Nutella è veramente golosa. Avendo a disposizione la crema pasticcera i tempi di realizzazione si dimezzano. Non rientra tra i pratici dolci con pandoro senza cottura, ma si può sempre evitare di metterla in forno: sarà meno croccante in superficie, ma altrettanto deliziosa.

Varianti della sbriciolata di pandoro

Le varianti sono tantissime: la sbriciolata di pandoro al tiramisù è una di queste. Si prepara bagnando il pandoro con del caffè e farcendolo con una crema di mascarpone. La sbriciolata di pandoro con ricotta, invece, si realizza spalmando sulla base la relativa crema, che può essere arricchita con canditi o gocce di cioccolato.

La sbriciolata di pandoro e (sola) Nutella si prepara, infine, mescolando alla crema di nocciole e cioccolato della panna, per mantenerla morbida e piacevole al palato.

Pandoro avanzato, come riciclarlo?

Gli avanzi non sono finiti: come utilizzare il pandoro avanzato? Le opzioni sono diverse e tutte ottime per smaltire il più tradizionale del dolci di Natale. Potete optare per una charlotte di pandoro al caffè, per uno zuccotto di pandoro (entrambi da realizzare con gli appositi stampi) o per gli irresistibili tartufini di pandoro.

Ci sono poi i cupcake con pandoro avanzato ed il crumble, dorato sopra e morbido dentro: non avete che l’imbarazzo della scelta.

Foto: Marco Mayer    © 123RF.COM

Ingredienti

  • 1/2 di pandoro
  • 400 gr di crema pasticcera
  • 1 vasetto piccolo di Nutella
  • Latte qb
  • Burro qb

La ricetta della sbriciolata di pandoro

  • Predisponete sul piano di lavoro uno stampo tondo da 22-24 cm di diametro e rivestitelo con delle fette di pandoro dello stesso spessore (sia sul fondo che sui bordi).
  • Irroratelo con del latte e spalmate sopra la Nutella, creando uno strato uniforme. Adesso spalmate sopra anche la crema pasticcera.
  • Con il pandoro rimasto, create dei cubetti delle stesse dimensioni, spennellateli con del burro fuso e spargeteli sulla crema.
  • Infornate in forno caldo a 180°C per circa 10 minuti con il grill acceso gli ultimi 5.

Foto apertura: Sabino Parente © 123RF.COM