Dolci

Come preparare la crostata di uva alla ricotta

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    8

  • Tempo preparazione

    45+90 min

    PT45+90M

  • Tempo cottura

    40 min

    PT40M

  • Tempo totale

    85+90 min

    PT85+90M

  • Cucina

    Italiana

Prepariamo una crostata di uva alla ricotta. Un dolce soffice e molto decorativo, ottimo anche per la tavola di Natale.

Prepariamo una crostata di uva alla ricotta. Un dolce soffice e molto decorativo, ottimo anche per la tavola di Natale.

La crostata di uva alla ricotta è un dolce alla frutta molto decorativo, ma anche molto facile da preparare.

  • Per un risultato ottimale l'uva dev'essere bella lucida. Basta un po' di gelatina e il gioco è fatto.

Sfruttiamo l'uva rosata per preparare una crostata scenografica

 

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero semolato
  • 4 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • burro e farina per lo stampo

Per la farcitura:

  • 300 g di ricotta
  • 100 g di zucchero semolato
  • 80 g di uvetta
  • 50 g di burro
  • 50 g di canditi misti
  • 1 uovo
  • 1 bicchierino di Brandy

Per la decorazione:

  • 200 g di uva rosata
  • 50 g di gelatina di albicocche

Procedimento:

  • Impastate la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, la vanillina e i tuorli. Avvolgete la pasta nella pellicola e mettetela a riposare per circa 1 ora in frigorifero. Preparate la farcitura
  • Lavorate il burro e quando sarà soffice amalgamate la ricotta, lo zucchero, l’uovo e il brandy. Lavate l’uvetta con acqua calda, strizzatela e mescolatela al composto insieme ai canditi
  • Accendete il forno a 180 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 25 cm di diametro. Stendete la pasta e ricavate un disco sufficientemente ampio. Adagiatelo nello stampo e punzecchiate la superficie con la forchetta
  • Versate il composto di ricotta, livellatelo e cuocete la crostata nel forno già caldo per circa 40 minuti. Sformate la crostata e fate raffreddare sulla gratella
  • Lavate l’uva, asciugatela e staccate gli acini. In una piccola casseruola riunite la gelatina e 1 cucchiaio di acqua e scaldate a fuoco basso mescolando per 1 o 2 minuti
  • Unite gli acini di uva e mescolateli perché si rivestano di gelatina. Lasciate intiepidire e disponeteli sulla crostata.

Prova anche la crostata d'uva bicolore

Tipsby Dea

Se ci sono troppi semi

Se l’uva avesse molti semini o semini piuttosto grossi, tagliate gli acini a metà, eliminate i semi con la punta del coltello e utilizzate gli acini tagliati per la decorazione.