special

A tavola con Francesca Senette: ricette col Bimby

Dalla vellutata di zucca alla sogliola al pomodoro, passando per una deliziosa marmellata di prugne. Le ricette col Bimby firmate in esclusiva da Francesca Senette.

Vai allo speciale
Ricette base

Ricette col Bimby: marmellata di prugne senza zucchero

La ricetta esclusiva della marmellata di prugne senza zucchero col Bimby firmata da Francesca Senette. Velocissima e semplicissima: per farla servono solo 3 ingredienti!

Tra le ricette col Bimby, la marmellata di prugne è perfetta per cominciare bene la giornata. Francesca Senette ci spiega come portare in tavola una confettura dolce di natura: la ricetta, infatti, è senza zucchero

La marmellata di prugne è buonissima e, oltre a essere perfetta per la prima colazione, può essere altresì utilizzata per farcire torte, dolci e crostate. Perfetta anche per la merenda dei piccoli di casa, questa confettura è un modo per fare il pieno dei benefici delle prugne anche fuori stagione. E allora, andiamo subito a scoprire ingredienti e ricetta della marmellata di prugne col Bimby!


Gli ingredienti della marmellata di prugne senza zucchero

  • 500 gr di prugne 
  • 1 mela
  • 1 limone


Come fare la marmellata di prugne col Bimby: la ricetta

  • Una volta lavate le prugne, togli il nocciolo e tagliale a pezzi. Le prugne sono un valido aiuto contro la stanchezza, perfette per le lunghe giornate scolastiche dei vostri bimbi.
  • Taglia anche la mela… la mela sostituisce lo zucchero, in genere Francesca usa una mela ogni mezzo di chilo frutta.
  • Adesso metti tutto nel Bimby, insieme al succo di mezzo limone e fai partire per 40 minuti a 100 gradi con velocità 1.
  • Quindi marmellata senza zucchero e pectina, perché la frutta è già abbastanza zuccherina di suo e a Francesca piace che conservi il suo sapore naturale, in più gli addensanti sono superflui, la marmellata prende corpo da sola pian pianino.
  • Se la consistenza non ti convince e la vuoi più densa, usa la temperatura varoma a velocità 1 per una dozzina di minuti.
  • A questo punto versa la marmellata ancora calda in un barattolo, chiudi il tappo e mettila a testa in giù, finché non si raffredda. Così domani sarà pronta per la colazione!

Regia, Operatore e Montaggio: Maurizio Poletti
Autore: Valentina Mele
Dop: Claudio Lucca