Come fare un vero pesto alla genovese

Guida Guida

Come si fa il pesto? Ecco la ricetta del pesto alla genovese: partiamo dai suoi ingredienti per ottenere una delle salse più amate in Italia e all'estero.

Come si fa il pesto? Ecco la ricetta del pesto alla genovese: partiamo dai suoi ingredienti per ottenere una delle salse più amate in Italia e all'estero.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: regionale italiana
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15/20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 20 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Come si fa il pesto? A riguardo esistono diverse scuole di pensiero e diversi procedimenti. Ma tra i pesti di basilico, diciamoci la verità, il pesto alla genovese è il migliore.

Il profumo invita all'assaggio e il sapore è davvero sublime. L'estate, poi, è la stagione perfetta per fare il pesto in casa: la pianta cresce durante i mesi estivi e la giusta lavorazione permette di ottenere uno dei sughi più amati in Italia.

E allora non perdiamo altro tempo andiamo subito a scoprire gli ingredienti per fare il pesto, ovviamente alla genovese!

Ingredienti del pesto alla genovese

 

Ingredienti per fare il pesto alla genovese

  • 1 mazzo di Basilico fresco
  • 1 mazzetto di Prezzemolo
  • 60 g di Parmigiano
  • 20 g di Pecorino
  • Olio extra vergine d’oliva
  • 1 o 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di Pinoli spellati
  • Sale q.b.

Attrezzi: Pimer o frullatore

Approfittiamo della modernità per utilizzare il Pimer o il frullatore, ma facciamo attenzione a non far prendere troppo calore agli ingredienti, soprattutto all’olio. In alternativa, se volete attenervi alla tradizione, usate un mortatio e... Lavorate di gomito!
 

Pesto alla genovese: la ricetta

  • Lavate bene il basilico e il prezzemolo e spezzetatelo grossolanamente in una ciotola
  • Unite l’aglio tagliato a fettine, una presa di sale e frullate un poco.
  • Aggiungete il parmigiano, il pecorino, i pinoli e frullate di nuovo.
  • Unite a filo l’olio in quantità proporzionale al trito. Grossomodo  da mezzo a circa 1 bicchiere di olio.
  • Mano mano che aggiungete olio frullate solo per amalgamare.
  • A seconda del vostro gusto aggiungete più olio se preferite un pesto più liquido.
  • Conservate il pesto pronto in un barattolo di vetro ben chiuso in frigorifero.
  • Utilizzate per condire la pasta, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura per scaldarlo.
  • Decorate il piatto con foglie di basilico fresco

Foto Luigi Morbidelli © 123RF.com

Melanzane al pesto

Il pesto alla genovese è ottimo come salsa per accompagnare le melanzane grigliate. Un piatto veloce estivo pieno di profumo.

Cucina e ricette
SEGUICI