special

Speciale Natale: Menu stagionale delle Feste

Dalla pasta vongole (e broccoli) alla tarte tatin, passando per i passatelli romagnoli e i muffin salati alla zucca: il menù per le Feste di Natale con tante ricette originali, colorate e creative.

Vai allo speciale
Abc della cucina

Pasta e fagioli con zucca e moscardini

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Primi Piatti

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    20 min

  • Tempo cottura

    120 min

  • Tempo totale

    140 min

  • Cucina

    italiana

La pasta e fagioli è uno di quei piatti in grado di riunire tutti intorno ad un tavolo, godendo del piacere della buona tavola. La zucca e i moscardini regalano alla ricetta una versione diversa dal solito.

La pasta e fagioli è uno di quei piatti in grado di riunire tutti intorno ad un tavolo, godendo del piacere della buona tavola. La zucca e i moscardini regalano alla ricetta una versione diversa dal solito.

La pasta e fagioli con zucca e moscardini è un primo piatto ideale per i pranzi delle feste che racchiude tutto il sapore di casa e d’inverno.

Nella preparazione è consigliabile utilizzare i fagioli secchi da mettere a bagno la sera prima, perché più saporiti e in grado di tenere meglio la cottura.

Eccovi la ricetta step-by-step!

Ingredienti

  • 150 di fagioli secchi
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 foglie di salvia
  • 150 gr zucca
  • 200 gr di moscardini
  • 200 gr di ditalini rigati
  • olio evo qb
  • sale qb
  • pepe qb

Attrezzi: casseruola, ciotola, cucchiaio di legno, tagliere, coltello.

  • Mettere a bagno i fagioli circa 12 ore prima della preparazione della ricetta.
  • Il giorno dopo in una casseruola far rosolare l’aglio con l’olio.
  • Aggiungere i fagioli, la salvia e bagnare il tutto con il brodo.
  • Lasciar cuocere per circa un’ora.
  • Trascorso il tempo tagliare la zucca a dadini e i moscardini a pezzetti e aggiungerli ai fagioli facendo cuocere il tutto per un’altra mezz’ora.
  • Salare se necessario.
  • Prima di terminare la cottura aggiungere la pasta che andrà fatta cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  • Servire con del pepe e un filo di olio EVO a crudo.

Tipsby Dea

Quel tocco in più...

E' possibile accompagnare la zuppa con del pane casereccio o della stirata romana.