Vellutata di funghi porcini, la ricetta autunnale che piace a tutti

Guida Guida

Presenza fissa di ogni autunno che si rispetti, ecco la ricetta della vellutata di porcini e le varianti da non perdere.

Presenza fissa di ogni autunno che si rispetti, ecco la ricetta della vellutata di porcini e le varianti da non perdere.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40 min
  • Vegetarianovegana

Tra le ricette autunnali, una che spicca in particolar modo è quella della vellutata di porcini. La vellutata di funghi porcini è una coccola per il palato, uno di quei comfort food che, ritrovarsi in tavola fumanti, non può che rimettere al mondo.

Il mese di settembre è il loro periodo, ma se non li avete a disposizione freschi, sappiate che questa vellutata di funghi si può preparare sia con i porcini secchi che con quelli surgelati: basta mettere in pratica alcuni piccoli accorgimenti come l’ammollo nel primo caso, e lo scongelamento nel secondo, nulla di più.

Ottima per una cena corroborante leggera ma non per questo poco appetitosa, la vellutata di porcini senza patate è praticamente light, ma si può servire come primo piatto a tutti gli effetti. Completatela con dei crostini, delle scaglie di grana ed un filo di olio extra vergine di oliva ed avrete portato in tavola un piatto di grande gusto.

Vellutata di porcini, le varianti più appetitose

Se la vellutata di porcini e patate costituisce una variante appagante e ci regala una crema da poter anche utilizzare come condimento per pasta o carne, la vellutata di porcini e castagne è la più tipica delle pietanze autunnali.

Tra le vellutate più buone e sfiziose c’è anche quella di porcini e tartufo ma, se preferite una versione più rustica date una possibilità al connubio porcini e fagioli, pura goduria. 

Foto: Alicja Neumiler © 123RF.com

 

Gli ingredienti della vellutata di funghi porcini

  • 500 gr di funghi porcini freschi
  • prezzemolo fresco
  • 1 scalogno
  • 800 ml di brodo vegetale circa
  • timo qb
  • noce moscata qb
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale e pepe

La ricetta della vellutata di funghi porcini

  • Pulite i funghi eliminando la parti terrose, quindi tagliateli a pezzetti.
  • Affettate lo scalogno e mettetelo a soffriggere in un tegame con un paio di cucchiai di olio e del prezzemolo tritato.
  • Una volta appassito, unite i funghi e fateli insaporire. Dopo un paio di minuti coprite con il brodo bollente e ponete il coperchio, quindi portate a cottura per ancora 15 minuti.
  • Al termine regolate di sale e pepe e insaporite con del timo. Spegnete la fiamma e frullate bene il tutto con un frullatore ad immersione.
  • Servite la vellutata ben calda irrorandola con un filo di olio, spolverandola con del prezzemolo fresco e guarnendola con qualche crostino di pane.

Foto apertura: bondd © 123RF.com

 

 

Cucina e ricette
SEGUICI