Come risparmiare ristrutturando casa: le detrazioni del 55%

Guida Guida

Se avete deciso di affrontare dei lavori di riqualificazione energetica della vostra casa, sappiate che esistono delle agevolazioni!  

I lavori di ristrutturazione edilizia sono una buona occasione per migliorare l’efficienza energetica dei nostri immobili.

Occasione resa ancora più conveniente dagli incentivi fiscali previsti dallo Stato Italiano per i lavori di riqualificazione energetica degli immobili esistenti. 

L’agevolazione fiscale consiste nelle detrazioni d’imposta in ragione del 55% delle spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica: detrazioni dall’IRPEF (l’Imposta sul reddito delle persone fisiche) e dall’Ires (l’Imposta sul reddito delle società).

Le detrazioni sono ripartite in rate annuali di pari importo, entro un limite massimo che dipende dalla tipologia di lavori effettuati.

Quattro sono le tipologie di interventi ammissibili:

  • la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento (100.000 euro = 55% di 181.818,18 Euro)
  • il miglioramento termico dell’immobile (60.000 euro = 55% di 109.090,90 euro)
  • l’installazione di pannelli solari (60.000 euro = 55% di 109.090,90 euro)
  • la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale (30.000 euro = 55% di 54.545,45 euro).

Tra parentesi, per ciascuna tipologia indicata, è riportato il valore di detrazione massima ottenibile. Le detrazioni del 55% sono state prorogate fino al 30 giugno 2013.

A partire dal 1° luglio 2013, infatti, le detrazioni del 55% per l’efficienza energetica saranno sostituite dalle detrazioni del 36%, definitivamente stabilizzate. Per accedere alle agevolazioni, occorre trasmettere telematicamente all’ENEA (tramite il sito www.acs.enea.it) entro 90 giorni dalla fine dei lavori:

  • copia dell’attestato di certificazione o di qualificazione energetica (non necessario, per l’installazione di pannelli solari, per la sostituzione di finestre e di impianti di climatizzazione invernale)
  • la scheda informativa, relativa alla tipologia di interventi realizzati.

All’interno della sezione Guide Fiscali del sito dell’Agenzia delle Entrate è disponibile una guida alle detrazioni del 55%.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI