Come recuperare vecchie posate e trasformarle in gioielli

Guida Guida

Recuperare le vecchie posate trasformandole in gioielli fashion ed eccentrici  

Recuperare le vecchie posate si può, ma come? Le posate spaiate possono essere trasformate in gioielli davvero unici, come insegnano i maestri del recupero e le tendenze del design basato sul riciclo.

Ecco le mini-guide alla creazione di gioielli di bigiotteria con le vecchie posate.

Partiamo dal gioiello più semplice, il braccialetto realizzato con una forchetta o un cucchiaio. Se le posate sono di alluminio sarà facilissimo e veloce creare un braccialetto, semplicemente piegandole in forma ovale con le mani. Se invece le posate sono d'argento, dopo averle pulite e lucidate, possono essere piegate aiutandoci con un morsetto ed una pinza. La forchetta va piegata verso l'interno, per evitare di impigliarci con i rebbi nei vestiti, ma se è particolarmente appuntita va anche effettuato un passaggio con la carta abrasiva per metalli.

Con cucchiaini e forchette per servire i piccoli antipasti possiamo realizzare inediti orecchini, ideali per sottolineare la nostra personalità creativa, la golosità o la passione per la cucina di un'amica. In questo caso dovremo realizzare un buco nell'impugnatura delle posate con un trapano con punta fine e poi acquistare gli appositi ganci per creare orecchini "fatti in casa", e il gioco è fatto!

Recuperare posate, trasformandole in braccialetti, orecchini, collane e spille da tenere e regalare

Con le stesse posate possiamo creare anche una collana con pendente: acquistiamo o recuperiamo una catenella sottile dello stesso colore delle posate, buchiamo come in precedenza la posata sul manico e poi pieghiamola in modo irregolare, applicando una torsione aiutandoci con il morsetto e la pinza. Ecco realizzato un ciondolo morbido e artistico.

Una realizzazione molto semplice da realizzare, ma estrosa e divertente, è la spilla: uniamo una posata leggera e non troppo lunga ad un supporto per pille con colla per metalli oppure con un filo di cotone o lana di recupero del nostro colore preferito ed ecco, in 5 minuti, una spilla nuova e che racconta le nostre passioni!

Dopo i bottoni, ecco quindi un modo alternativo per recuperare oggetti che abbiamo già senza sprecare materie prime.

Bigiotteria e sostenibilità

Creare bigiotteria in casa è un'arte rilassante ed un modo per usare materie prime che abbiamo in casa e che sembrano inutilizzabili: lasciamo correre la fantasia e proviamo a creare con le nostre mani simpatici oggetti di bigiotteria!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI