Come ricoprire i libri con materiali di recupero

Guida Guida

Guida alla salvaguardia dei libri con le protezioni per la copertina, naturalmente realizzate con materiali di recupero

Guida alla salvaguardia dei libri con le protezioni per la copertina, naturalmente realizzate con materiali di recupero

I libri sono un piacere per la mente ma anche per gli occhi, perché una stanza con una bella libreria assume un fascina particolare, caldo e accogliente.

Alcuni libri vengono utilizzati di più, per consultazioni di piacere o per lavoro, ma anche per affrontare problemi o piacevoli attività in casa, pensiamo ai libri di giardinaggio o di cucina.

Questi libri possono subire il passare del tempo rovinandosi, per questo oggi vogliamo offrirvi alcuni consigli su come ricoprire i libri di casa per salvaguardare le copertine.

Per ricoprire i libri, usiamo della vecchia carta da pacco, colorata o tinta corda: questo donerà ai libri di casa un tocco vintage e preseverà la bellezza delle copertine. Sulla carta potremo scrivere il titolo del libro, per riconoscerlo in mezzo agli altri.

Usando carta già utilizzata per altri impieghi, non consumeremo risorse inutilmente e anzi allungheremo la vita dei nostri libri.

Libri che durano nel tempo grazie a una copertina rinforzata

Per non rovinare i libri, non usiamo nessun tipo di nastro adesivo, ma pieghiamo semplicemente la carta all'interno della copertina. Basterà una notte con i libri uno sopra l'altro per rendere la copertina perfetta e senza pieghe.

Se siamo abituati a prestare i libri, perché non creare degli ex libris fai-da-te? Gli ex-libris sono etichette che identificano la proprietà del libro, attraverso una scritta o un'immagine, una sorta di firma che parlerà di voi alla persona alla quale avete prestato il libro.

Per farlo usiamo la stessa carta utilizzata per ricoprire la copertina: scegliamo un simbolo che ci rappresenta, un oggetto o il nostro animale del cuore ad esempio, uniamo le nostre iniziali e facciamone alcune copie, che andremo a incollare all'interno del libro.

Il gioco è fatto: libri preservati e che sicuramente torneranno al loro proprietario, senza sprechi!

Ecologia e ambiente
SEGUICI