5 merende salutari da portare a scuola

Classifica Classifica

Dal classico "pane e marmellata" fino alla torta fatta in casa, ecco la merenda ideale per affrontare le ore sui banchi

Spesso trascurata o comunque sottovalutata, la merenda da portare a scuola riveste invece un ruolo fondamentale nell'alimentazione dei bambini

Come la prima colazione, infatti, anche la merenda da fare durante l'intervallo, va scelta con la massima cura.

L'ideale è puntare su alimenti in grado di elargire la giusta carica di energia per far fronte agli impegni scolastici e per facilitare memoria e concentrazione, senza tuttavia appesantire troppo lo stomaco e quindi ostacolare la digestione.

Naturalmente, specie per i bambini, anche il gusto vuole la sua parte: se dunque merendine industriali o focacce del panettiere rappresentano una soluzione veloce ma poco salutare, meglio puntare su una merenda sana ma golosa, in grado di fornire ai piccoli tutto ciò di cui hanno bisogno.

Ecco allora 5 merende salutari da portare a scuola

5. Mela

pixabay.com

"Una mela al giorno toglie il medico di torno" - recita il famoso proverbio e in effetti la mela è un frutto consigliatissimo anche per i bambini, poiché nutre senza affaticare la digestione e rende sazi a fronte di poche calorie. Se però i bimbi sono riluttanti, si può optare anche su un'alternativa più golosa, come le chips di mela: dolci, croccanti ma comunque super salutari.

4. Pane e marmellata

pixabay.com

Una merenda retrò che rappresenta un grande classico. Si tratta infatti di uno spuntino  molto sano ma allo stesso tempo amato dai bimbi perché dolce e goloso. L'ideale è scegliere pane integrale da abbinare a una confettura di frutta fresca. Energia garantita senza appesantire lo stomaco.

3. Grana

pixabay.com

Sembrerà strano ma anche qualche pezzetto di grana accompagnato magari da un paio di grissini o di crackers può rappresentare una merenda genuina e bilanciata. Il grana è infatti molto digeribile e allo stesso tempo ricco di vitamine e di calcio, indispensabile per la salute delle ossa, anche per i piccoli. Magari da mettere in cartella all'interno di una pratica lunchbox.

2. Albicocche secche

pixabay.com

Dolci e morbide come le caramelle amate dai bambini, le albicocche secche rappresentano uno spuntino ideale perché ricche di fibra ma anche di minerali. Sono dunque un alleato prezioso per ricaricare le energie senza appesantire lo stomaco.

1. Torta o muffin fatti in casa 

pixabay.com

Per i bambini più golosi che amano le classiche merendine confezionate, l'alternativa migliore è rappresentata da una fetta di torta o un muffin fatto in casa, come la torta "sette vasetti" a base di yogurt o un muffin alle mele. In questo modo i bimbi saranno accontentatti e le mamme avranno la garanzia di un alimento genuino perché preparato con ingredienti casalinghi. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI