Salute

Invasioni di cimici, sono rischiose per i bambini? I rimedi naturali

Qualche consiglio su come liberarsi in maniera naturale delle cimici, insetti fastidiosi e maleodoranti.

Qualche consiglio su come liberarsi in maniera naturale delle cimici, insetti fastidiosi e maleodoranti.

Maleodoranti e parecchio fastidiose, le cimici - soprattutto un autunno - possono diventare una vera e propria piaga. Con il finire dell’estate, questi insetti tendono a cercare luoghi caldi e secchi per trascorrere la stagione più fredda, ed è purtroppo facile ritrovarsele in casa, magari nascoste tra le tende o negli armadi.

Che fare, dunque, in caso di invasione di cimici? La prima cosa è: non spaventarsi. Le cimici non sono pericolose, ma solo molto fastidiose nel ronzare e per quel cattivo odore che emanano quando vengono schiacciate. Le cimici che mordono non sono infatti quelle verdi o quelle marroni dal dorso largo che siamo abituati a vedere (e sentire) ronzare, ma le cimici dei letti, più piccole e che lasciano un segno molto simile a quello di una zanzara: in quel caso è meglio rivolgersi a professionisti per liberarsene, e consultare un medico per farsi indicare una pomata in caso di morso.

Invasione cimici, rimedi naturali

Tornando alle cimici tradizionali, se in casa ci sono bambini possono diventare pericolosi i prodotti che si utilizzano per liberarsene, nel caso in cui siano insetticidi chimici. Meglio dunque optare per i rimedi naturali, da associare all’installazione delle zanzariere nel caso in cui si abiti in una zona in cui le cimici sono di casa.

Sapone di Marsiglia

Rimedi per le cimici: sapone di marsiglia

Foto: Gulsina Shaina-123RF

Il sapone di Marsiglia ha un odore che infastidisce le cimici e funziona da repellente. Si può dunque lavare il bucato con il salone di Marsiglia, e spruzzare una soluzione di sapone di Marsiglia e acqua sui balconi per tenerle lontane.

Menta

Rimedi contro le cimici: menta

Foto: Izflzf-123RF

Un valido aiuto nella lotta alle cimici: molte le piante aromatiche che emanano appunto un aroma che funziona da repellente: la menta è uno di questi.

Basilico

Rimedi naturali cimici: il basilico

Foto:  Olga Miltsova-123RF

Il basilico è un altro repellente naturale: qualche piantina sul balcone aiuta a tenere i fastidiosi insetti alla larga.

Aglio 

Rimedi invasioni cimici: aglio

Foto: Pop Nukoonrat-123RF

L’aglio è un ottimo anti-parassitario: qualche spicchio in angoli strategici e nei pressi delle finestre è perfetto per allontanare le cimici, ancora più se schiacciato o con veri e propri “decotti” fatti con acqua e spruzzati nei pressi delle finestre.

Casette degli uccelli

Rimedi invasioni cimici: casette uccelli

Foto: serezniy-123RF

Un rimedio altrettanto naturale per combattere le cimici sono… gli uccelli. Che vanno ghiotti di cimici, e potrebbero liberarvene senza problemi: provate a installare una casetta per loro se avete un giardino o un terrazzo, e a lasciare mangime. Farete del bene a loro, dicendo addio ai fastidiosi insetti.

Foto apertura: claudiodivizia -123RF