Se il tuo bambino ti sorprende a letto: come ti comporti?

Domande Domande & Risposte

Una situazione imbarazzante, che non necessariamente deve però spaventare o mandare in crisi: ecco qualche consiglio per gestirla. 

Una porta aperta, un bimbo che non resta nel lettino per insonnia o per un incubi, e può capitare che i genitori in intimità vengano sorpresi a fare sesso. Una situazione che suscita diverse domande: cosa fare, e cosa dire al bambino?

Genitori in intimità: qualche consiglio per gestire una situazione imbarazzante

La prima cosa da tenere a mente è che, al di là dell’imbarazzo della situazione, non c’è nulla di male in due genitori che fanno sesso. Partendo da questo presupposto, la reazione iniziale potrebbe essere quella di trovare una scusa, nel caso in cui il bambino sia piccolo: “Mamma e papà si stavano facendo il solletico”, o un gioco simile, una giustificazione che regge soprattutto se il piccolo entra in camera per sorprendere i genitori sotto le lenzuola. Ovviamente, più il bimbo è piccolo - sotto i 5 anni - più è facile buttarla sul gioco, distraendolo da quanto ha visto e sdrammatizzando.

Foto: Ratthaphon Bunmi-123RF

In casi più “eclatanti”, o se il bambino è più grandicello, la situazione diventa più complessa. Il panico e la rabbia, però, non sono mai utili: non è colpa di nessuno se il piccolo ha fatto “irruzione” in camera, e sfogare su di lui ansia, imbarazzo e frustrazione peggiora soltanto le cose. Meglio inizialmente fare finta di nulla - senza negare l’evidenza - e riaccompagnare il bambino con dolcezza in camera sua, rimandando la conversazione al giorno successivo.

In caso di domande, è importante adottare un linguaggio che il piccolo possa capire: il concetto di “sesso” potrebbe essere molto estraneo, e descrivere il momento di intimità come un momento in cui i genitori si scambiavano coccole può ricondurre tutto a una dimensione più familiare e dunque più facilmente comprensibile. Va detto anche che la privacy dei genitori è importante, e che episodi come questo possono aiutare ad affrontare il discorso in maniera calma e posata, approfittando dell’occasione.

Foto apertura: Anton Estrada-123RF

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Genitori e bambini
SEGUICI