Pasqua Pernigotti: come decorare l’uovo di cioccolato

Guida Guida

Come servire l'uovo di Pasqua Pernigotti? Possiamo portarlo in tavola in tutta la sua semplice bontà o decorarlo secondo nostro gusto!

Non importa che abbiate 10, 30 o 40 anni: ammettetelo, non ricevere il vostro uovo di cioccolato per Pasqua darebbe vita ad una certa delusione. Ecco perché regalarne uno ai propri cari rappresenta sempre un pensiero speciale.

Per renderlo unico si può pensare di abbellirlo sfoderando fantasia e creatività. Non è necessario essere provetti pasticceri per decorarlo con ottimi risultati.

Con ghiaccia reale, con pasta di zucchero, con glassa: decorare il vostro uovo di cioccolato Pernigotti ricorrendo ad una di queste tecniche non è affatto difficile, anzi. Il consiglio è quello di provare e riprovare, magari su un foglio di carta forno prima di cimentarsi con la decorazione “ufficiale": meglio non correre rischi.

Una volta scelta la tecnica e recuperato tutto l’occorrente, ponete il vostro uovo su un piedistallo (andrà bene anche la ciotolina con la quale viene venduto) ed iniziate.

Sia la ghiaccia reale che la glassa possono essere inserite in un conetto di carta forno ed essere colorate con l’aggiunta dei comuni coloranti alimentari (evitate quelli liquidi che potrebbero alterare la consistenza del composto e prediligete quelli in polvere o in gel). La scelta delle tonalità è, mai come in questo caso, fondamentale: al bando colori fluo o troppo sgargianti, via libera alle tinte pastello, in perfetta sintonia con la stagione.

A questo punto potete tracciare, con pazienza ed attenzione, il disegno prescelto. Qualche idea? Dei fiori, dei cuori, delle scritte, come ad esempio una dedica al destinatario.

Se preferite optare, invece, per la pasta di zucchero, realizzate i vostri soggetti ed applicateli sull’uovo con l’aiuto di un collante (andrà bene anche la glassa precedentemente nominata). La pasta di zucchero si presta ad essere modellata con facilità: realizzate dei pulcini, delle pecorelle, dei rametti di ulivo o quello che più preferite.

In alternativa potete scegliere di decorare il vostro uovo di cioccolato con l'aiuto di una sac à poche dal beccuccio stretto e liscio ripiena di cioccolato fuso Pernigotti. In questo caso, per far risaltare il decoro, optate per un cioccolato di colore diverso rispetto a quello caratteristico del vostro uovo di Pasqua: ad esempio cioccolato fondente se l'uovo è al latte. Il risultato è assicurato!

Questa Pasqua non avete tempo né modo di decorare le vostre uova di cioccolato? Niente paura! È possibile fare una bella figura anche servendole così come sono, nella loro semplice bontà! Il consiglio è di scegliere un bel piatto grande XXL dai toni pastello, decorarlo applicando sul bordo dei fiori di carta colorati e posizionare al centro il vostro uovo di Pasqua. Potete scegliere se servirlo intero e romperlo assieme ai vostri cari, o a pezzettoni più o meno uguali, già pronto per essere gustato!

Scegli la Pasqua Pernigotti!

Le uova di Pasqua Pernigotti sono pensate non solo per accontentare gli amanti del cioccolato fondente ed al latte, ma sono perfette anche per gli amanti del gianduia e per coloro che ricercano l'effetto “crunch” delle nocciole intere. Ma non solo! Sono le uova ideali per chi ha voglia di stupire (l’uovo gigantino è alto 1 metro!) grandi e piccini.

Foto © Comugnero Silvana - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI