Come passare un Capodanno sicuro coi bambini

Guida Guida

Per festeggiare bene il capodanno con i bambini, la cosa più importante è la sicurezza. Il decalogo della sicurezza con i nostri auguri.

Per festeggiare bene il capodanno con i bambini, la cosa più importante è la sicurezza. Il decalogo della sicurezza con i nostri auguri.

Passare un capodanno sicuro con i bambini è la prima garanzia di una vera festa. Purtroppo ogni anno in occasione dei festeggiamenti di San Silvestro, si contano tanti feriti anche gravi, nonostante gli appelli e le raccomandazioni. E tra i feriti più gravi che arrivano nei Pronto Soccorso dei vari ospedali ci sono sempre i bambini.

  • Come ci dicono le statistiche degli ospedali pediatrici, per capodanno 1/3 degli accessi di bambini è conseguenza dell'utilizzo di fuochi d'artificio, botti, petardi e altre diavolerie.
  • Un altro dato allarmante è che la maggior parte dei bambini si ferisce proprio il primo giorno dell'anno a causa dei botti inesplosi che rimangono in strada o nei parchi e che i bambini raccolgono ingenuamente.

La prima regola per passare un capodanno sicuro con i bambini è non sparare, non comprare botti, fuochi nè altri esplosivi

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ ha pubblicato una serie di raccomandazioni per evitare che un momento di festa possa trasformarsi in tragedia.

1. Non sparate e non utilizzate nessun tipo di esplosivo nè fuoco d'artificio nè petardi.

2. Se  nonostante tutto volete comunque e ad ogni costo utilizzare fuochi e botti: utilizzate i fuochi all’aperto e, una volta attivati, allontanatevi a distanza di sicurezza.

3. Non raccogliete mai fuochi inesplosi con l’intenzione di riutilizzarli e, in caso di ritrovamento, rivolgetevi sempre alle Forze dell’Ordine.

4. In caso di piccole ustioni, mettete la cute sotto l’acqua corrente per 10 minuti, prima di andare al piu’ vicino Pronto Soccorso per una valutazione.

5. Se utilizzate botti, petardi e anche bacchette di magnesio, tenete sempre lontano il viso al momento dell’accensione.

6. Fuochi, botti, petardi e altri esplosivi simili devono essere acquistati esclusivamente in negozi provvisti di apposita licenza, devono essere provvisti di etichetta che riporti chiaramente la categoria di appartenenza e le modalità d’uso, che andranno lette attentamente.

7. Non date in mano ai bambini nessun prodotto esplosivo e teneteli lontano da oggetti che si incendiano.

8. L’acquisto di prodotti pirotecnici, anche di ”libera vendita” (stelline, girandole, fontane), è sempre VIETATO ai minori di 14 anni. Anche al di sopra di questa età l'uso deve avvenire sotto la supervisione di un adulto.

9. I medici del Bambino Gesù raccomandano di leggere le spiegazioni sui fuochi d’artificio, qualora presenti e di non dirigere mai il fuoco verso altre persone o oggetti infiammabili. Anche i fuochi più semplici, come le bacchette di magnesio, possono dar luogo a lesioni oculari o incendiare i vestiti.

10. Fate attenzione anche a non posizionarvi nel raggio d'azione dei fuochi degli altri e tenete i bambini al sicuro.

photo credit: bitzcelt via photopin cc

Genitori e bambini
SEGUICI