Regali di Natale per bambini: 8 idee educative

Classifica Classifica

  Ancora indecisi sui regali di Natale per bambini da mettere sotto l'albero? Lasciate perdere i semplici giochi e puntate su un'idea educativa, ma ugualmente divertente.

Scegliere i regali di Natale per bambini può sembrare facile: tantissimi i giocattoli in circolazione, da quelli più tradizionali a quelli “hi-tech”, quasi certo il successo nell’acquistarne e incartarne uno da mettere sotto l’albero.

Scegliere l’ennesimo giocattolo da mettere nella cesta già strapiena, però, può rivelarsi una decisione semplice nell’immediato, e tramutarsi in un insuccesso pochi minuti dopo che il piccolo ha scartato, maneggiato e poi accantonato il gioco per dedicarsi a un altro pacchetto.

La soluzione potrebbe quindi essere quella di propendere, per questo Natale, per un regalo educativo. Che non deve essere necessariamente noioso, ma può rivelarsi un regalo per un bambino di 6-7 anni che ha tanta voglia di imparare oltre che un'ottima idea per aiutare i più piccoli a dare sfogo alla loro creatività e approfondire le loro passioni.

1. Costruzioni

Che si tratti del classico Lego, del Duplo o del più complicato Meccano, le costruzioni restano un evergreen in fatto di regali, perfetto compresso tra gioco e apprendimento. In commercio ce ne sono di tutti i tipi, da quello con gli animali in tutto e per tutto somigliante a un gioco per bimbo di 5 anni a quelli più elaborati adatti ai più grandicelli.

2. I dadi per inventare le storie

I Rory’s Story Cubes sono dadi che sulle facce, al posto dei numeri, hanno simboli che aiutano a costruire una storia: personaggi, ambientazione, strumenti e tutti gli elementi che possono stimolare i bambini a immaginare mondi fantastici usando creatività e ingegno e tenendoli impegnati per ore. Il set di dadi base costa 13 euro e può essere integrato con altri dadi.

3. La tovaglia da colorare

In alcuni ristoranti sono già disponibili insieme con pastelli e pennarelli per tenere occupati i bambini mentre gli adulti si godono il pasto, e allora perché non regalarne qualcuna anche per Natale, in vista di pranzi e cenoni? Su Amazon il prezzo base è di 26,70 euro.

4. Libri

L’unico regalo che arricchisce chi lo riceve e chi lo fa: ogni libro è un universo in cui i più piccoli possono perdersi, e leggerlo insieme prima della nanna si trasforma in un momento magico. Uno spunto da mettere sotto l’albero? “Storie per bambini che hanno il coraggio di essere unici”, di Ben Brooks: un inno all’inseguire sempre i propri sogni.

5. Giochi in scatola

Un modo divertente per stare insieme e stimolare creatività e ingegno: i giochi in scatola sono un evergreen quanto a regali, e negli ultimi tempi anche i più tradizionali si sono “evoluti” arricchendosi in grafica e svolgimento. Un’idea bellissima per il giorno di Natale? Twister, un gioco cui possono partecipare grandi e piccini: per i primi un modo per smaltire il pranzo, per i secondi uno strumento per imparare a coordinarsi, a prendere dimestichezza con il proprio corpo e a riconoscere i colori.

6. Film Disney

Un classico intramontabile, che in certi casi vale la pena regalare in cofanetto per custodirlo nella cameretta: i cartoni animati Disney sono un regalo sempre apprezzatissimo dai più piccoli, e rappresentano un momento di vicinanza per tutta la famiglia.

7. Lo smartphone

Le ultime voci della classifica sono per i più “hi-tech”: sappiamo che lo smartphone non è il regalo più “educativo” per i più piccoli, ma scegliendo quello più adatto a loro, e regolandone l’uso, può rivelarsi un ottimo strumento per imparare. Il ClemPhone 7 di Clementoni, per esempio, è adatto a bambini dai 6 anni in su e si basa sul sistema operativo Android7, modificato per evitare che possano essere scaricate app o contenuti inadeguati. Costa 129 euro.

8. Lo smartwatch

Anche lo smartwatch può diventare un regalo educativo, se scelto con attenzione: numerose start-up hanno messo a punto braccialetti hi-tech pensati per stimolare i più piccoli (e aiutare i genitori a tenerli maggiormente sotto controllo), basti pensare a Octopus by Joy, uno smartwatch che aiuta i bambini a organizzare le attività quotidiane, dal lavaggio dei denti all’attività fisica passando per i compiti, sfruttando le icone. Costa 79 dollari, l’equivalente di 70 euro.

Foto apertura: subbotina © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI