Mietta: «La mia quarantena da mamma, tra cucina, pianoforte e serie tv»

Video Video
Mietta racconta a DeaByDay la sua giornata tipo durante l'emergenza coronavirus.

È una quarantena di riscoperte quella che sta vivendo Mietta, che ha approfittato di questa «reclusione forzata, ma giusta», come la definisce lei stessa, per mettere nuovamente mano ad alcune sue passioni “storiche”.

Come il pianoforte, «uno strumento che amo molto e che ogni tanto suonicchio», racconta la cantante. O come la cucina: «Riesco a fare dei piatti pugliesi molto interessanti, che avevo un po’ abbandonato, presa dalla frenesia, e che ora ho riscoperto».

Senza dimenticare l’impegno più importante di tutti: fare la mamma: «Lo faccio a tempo pieno - dice Mietta - dai compiti, al gioco: cerco di tenere su di morale mio figlio, che in questo momento non può vedere i suoi amici. Sto diventando un’ottima calciatrice», scherza.

E poi un po’ di esercizio fisico, le serie tv e del tempo per se stessa dedicato al benessere.

CREDITS

 Interviste raccolte da Luca Dellisanti

Hobby e tempo libero
SEGUICI