5 idee per arredare la cucina con le piante aromatiche

Classifica Classifica

Qualche consiglio su come sistemare le piante aromatiche e organizzare al meglio lo spazio nella vostra cucina.

Basilico, rosmarino, menta, timo: tenere le piante aromatiche in casa e averle sempre a portata di mano quando ci si mette ai fornelli può essere una grande comodità, oltre che un’ottima scusa per aggiungere un tocco verde alla propria cucina.

Sono piuttosto facili da tenere e basta avere qualche piccola accortezza per farle crescere in casa senza troppe difficoltà, ma molto spesso, dopo averle acquistate, non si sa bene dove collocarle.

Chi ha un terrazzo o un balcone a disposizione riesce a risolvere il problema facilmente, ma cosa può fare chi non può contare su spazi all’aperto? Noi vi suggeriamo di usarle per arredare la cucina! In che modo? Ecco qualche bella idea da copiare!

5. Cassette di legno

Credits: Pinterest

Per dare un tocco vintage alla vostra cucina, mettete le vostre piante aromatiche dentro a delle piccole cassette di legno invece che nei tradizionali vasi e posizionateli dove avete più spazio. Dalle classiche cassette che di solito si usano per la frutta a quelle dal gusto retrò che si trovano facilmente nei mercatini dell’usato… potete sbizzarrirvi.

4. Appese al muro

Credits: Pinterest

Chi non ha tanto spazio, può anche pensare di appendere le piante aromatiche. Si può usare un asse di legno sul quale collocare i vasi mediante l’aiuto di calamite o colla, oppure un semplice ramo sul quale appenderle: un sistema facile e carino!

3. Carrello da cucina

Credits: Pinterest

Per archiviare facilmente la questione, che ne pensate di acquistare un bel carrello da cucina e posizionarlo dove vi viene più comodo? È la soluzione migliore per avere le vostre piante aromatiche sempre pronte all’uso.

2. Tazzine colorate

Credits: Pinterest

Un altro modo creativo per conservare le piante aromatiche e arredare contemporaneamente la cucina è quello di metterle dentro a delle tazzine colorate: è anche un ottimo sistema per avere sempre sotto gli occhio le vostre tazze preferite invece di aspettare il momento della colazione per tirarle fuori dalla credenza.

1. Latte e lattine

Credits: Pinterest

Con le vecchie care latte non si sbaglia mai. Si possono riciclare in mille modi diversi ma vanno benissimo anche come vasi per le piante aromatiche. Potrete riutilizzare vecchie latte che altrimenti andrebbero buttate via e magari divertirvi a decorarle come più vi piace.

Foto: loonara / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI