In autunno la mostra sulla Monaca di Monza

Notizia Notizia

La città brianzola ospita in autunno una mostra dedicata a Maryanna De Leyva, la famosa Monaca di Monza dei Promessi Sposi di Manzoni. 

Marianna De Leyva, la Signora di Monza, anche nota come suor Virginia Maria, appartenente alla nobiltà spagnola a Milano, monaca per imposizione e complice di terribili omicidi, è stata resa celebre dalla rilettura che Alessandro Manzoni ne ha fatto nel romanzo I Promessi sposi.

Sarà dedicata a questa figura enigmatica e affascinante un’importante mostra che si terrà quest’autunno al Serrone della Villa Reale di Monza dal 1 ottobre 2016 al 19 febbraio 2017

In mostra sono esposti dipinti, incisioni e documenti ma anche suggestivi video e originali illustrazioni di Jacopo Vecchio e Amalia Mora, realizzate appositamente per l’occasione per indagare la vita, la storia e le passioni di uno dei più importanti personaggi manzoniani.

Il materiale in esposizione serve anche a far luce sul tema della condizione femminile nella prima età moderna, quando l’ingresso in convento era usato dalle famiglie dell’epoca come espediente economico per limitare la dispersione del patrimonio.

Signora e Contessa di Monza e amministratrice dei terreni del convento, Marianna De Leyva fu protagonista di uno scandalo all’inizio del XVII secolo

Costretta dalla famiglia a farsi monaca ed entrare nel convento di Santa Margherita a Monza, Marianna incontra Gian Paolo Osio divenendone l’amante e compiendo con lui efferati delitti. Sottoposta a processo ecclesiastico e condannata ad essere “murata viva”, inizia un percorso spirituale di redenzione nella solitudine della vita conventuale.

Il percorso espositivo a lei dedicato contempla opere pittoriche provenienti da prestigiose sedi tra cui la GAM di Milano, l’Accademia di Brera, i Musei Civici di Pavia, quelli di Brescia e quelli di Monza, le Civiche Raccolte del Castello Sforzesco di Milano, l’Archivio Diocesano di Milano e la Casa Manzoni.

Inoltre nella sala della rotonda dell’Appiani i visitatori potranno assistere, attraverso dei contributi video, alla ricostruzione del processo che condannò la Monaca di Monza.

Foto @trova-eventi.it
 

Info sulla mostra

“La monaca di Monza”, a cura di Simona Bartolena e Lorenza Tonani, è un progetto promosso dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, prodotto e organizzato da ViDi in collaborazione con la Fondazione Gaiani e il Comune di Monza. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI