Bohemian Raphsody (film): le 10 canzoni soliste più belle di Freddie Mercury

Classifica Classifica

Da "How Can I Go On" a "I Was Born To Love You": una selezione delle canzoni più belle cantate da Freddie Mercury.

Divide la critica, ma sbanca al botteghino. “Bohemian Rhapsody”, il film che racconta la storia dei Queen e di Freddie Mercury nelle sale dal 1° dicembre, è già record d’incassi. Dal nostro punto di vista - critiche (inevitabili) a parte - varrebbe la pena andare a vederlo solo per fare un po' di air guitar, battere i piedini a tempo di musica e ascoltare le canzoni più amate della storia del rock.

Grande protagonista del film, che ripercorre la carriera dei Queen e del suo frontman, dagli albori al successo mondiale, infatti, non poteva che essere la musica.

In “Bohemian Rhapsody” viene infatti dato largo spazio alle canzoni più famose del gruppo e vengono mostrate esibizioni dal vivo di Freddie Mercury e audio originali che fanno parte della colonna sonora del film.

Tanti i brani, alcuni dei quali inediti o tratti da concerti live, presenti in “Bohemian Raphsody”, noi abbiamo scelto 10 dei nostri preferiti. Venite a scoprire quali sono!

10. In My Defence

Pubblicata per la prima volta nel 1986, “In My Defence”, canzone scritta da Dave Clark, frontman e fondatore del gruppo “The Dave Clark Five”.

9. I Was Born to Love You

Si è guadagnata un posto nelle classifiche mondiali “I Was Born To Love You” il singolo, scritto dallo stesso Freddie Mercury, che fa parte del primo album da solista del cantante.

8. Living on my Own

Scritta personalmente dal frontman dei Queen anche “Living on my Own”, il singolo uscito per la prima volta nel 1985.

7. Time

Pubblicato nel 1986 “Time”, il singolo rimasto in classifica per oltre sei settimane che è stato incluso nell’album “The Freddie Mercury Album” del 1992.

6. Love Me Like There’s No Tomorrow

Fa parte dell’album “Mr. Bad Guy”, “Love Me Like There’s No Tomorrow”, un altro brano registrato da Freddie Mercury che nel 1984 si è posizionato 73esimo nella classifica inglese.

5. The Great Pretender

Realizzato insieme al batterista della band, Roger Taylor, “The Great Pretender”, una cover della canzone dei Platters, gruppo americano degli anni ’50. La canzone, remixata da Brian Malouf, è stata ripubblicata per celebrare il 1° anniversario della morte di Freddie Mercury.

4. The Fallen Priest

The Fallen Priest” fa invece parte di “Barcelona” del 1988, un album molto caro a Freddie Mercury.

3. The Golden Boy

Cantata insieme al soprano spagnolo Montserrat Caballé, “The Golden Boy”, altro brano estratto dall’album “Barcelona”. Il singolo, registrato nel 1987, si è posizionato all’83esimo posto nella classifica britannica.

2. Barcelona

Grande successo per “Barcellona”, un altro singolo cantato col soprano spagnolo ed estratto dall’omonimo album.

1. How Can I Go On

Entrato nella classifica inglese anche “How Can I Go On”, il singolo scritto da Tim Rice che è stato pubblicato solo in pochi paesi e che è contraddistinto dalla presenza di John Deacon, famoso bassista inglese.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI