Gaia Girace: tutto sull'ex protagonista de l'Amica Geniale

Notizia Notizia

Dalle origini alle prime esperienze sule set: tutto su Gaia Girace l’attrice che interpreta “Lina” nella serie cult “L’Amica Geniale”.

Ti potrebbero interessare

Per tutti è semplicemente “Lila”, una delle protagoniste de “L’Amica Geniale”, best seller di Elena Ferrante che ha appassionato milioni di lettori in giro per il mondo e che ha ispirato anche l’omonima fiction della Rai che, come prevedibile, ha registrato un boom di ascolti; ma nella vita reale Gaia Girace è una giovanissima attrice di talento che ha tutte le carte in regola per avere una lunga carriera costellata di successi.

Chi è Gaia Girace

Nata a Vico Equense, in provincia di Napoli, 16 anni fa, Gaia Girace ha vissuto fino ad ora nella sua terra natia con la sua famiglia, la mamma insegnante di sostegno e il papà agente immobiliare. Ha studiato al liceo linguistico, ma la sua grande passione per la recitazione l’ha spinta a iscriversi contemporaneamente anche alla Scuola di teatro e cinema di Marianna de Martino, che ha frequentato per un paio di anni, a Castellammare di Stabia.

Gli esordi e l'incontro con Saverio Costanzo

Fan sfegatata di Steven Spielberg e Leonardo di Caprio, Gaia Girace ha sempre mostrato un grandissimo interesse per questo mondo e anche per questo ha sempre studiato con impegno e sin da piccola ha mostrato grande dedizione e passione per il suo lavoro.

Dopo gli studi all’Accademia di recitazione “La Ribalta”, viene chiamata per il provino che le ha cambiato la vita: quello con Saverio Costanzo, regista della seria rai “L’amica Geniale” che l’ha fortemente voluta per vestire i panni di Lila Cerullo. Il corpo, agile e longilineo, i zigomi alti, gli occhi meriodionali, scuri e profondi, che ricordano tanto quelli della Loren, la voce, bassa e roca, fanno della Girace l'incarnazione perfetta del personaggio di carta della Ferrante.

Il personaggio di Lila

E il personaggio che interpreta nella serie piace molto a Gaia Girace che è la fan numero uno della saga della Ferrante. Come lei stessa ha ammesso in un’intervista “Ho letto il primo libro dopo essere stata presa. La scrittura della Ferrante mi ha dato emozioni fortissime per l'originalità della storia, per lo stile, la cura dei dettagli. In una parola: magia”.

Lila infatti è una donna forte, intelligente e libera, incapace di piegarsi alle convenzioni sociali dell’epoca.

Gaia Girace e la decisione di lasciare l'Amica Geniale

Ma nonostante il suo grande amore per questo personaggio e i giudizi positivi che ha ricevuto dal grande pubblico, Gaia Girace lascerà presto il cast de “L’Amica Geniale” e a quanto risulta non sarà presente in tutti i nuovi episodi della 3° stagione.

Maurizio Costanzo e il cast de L'amica geniale. Photo Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

L’attrice ha infatti rivelato "Mi spiace lasciare il personaggio di Lila perché ci sto lavorando da tre anni, sto crescendo con lei e mi spiace lasciarla a qualcun’altro” ma era inevitabile: i protagonisti della saga nella terza serie diventano adulti ed è quindi necessario un cambiamento e la sostituzione di parte del cast con degli attori più grandi.

Gaia Girace ha aggiunto inoltre "Spero che chi prenderà il mio posto la ami almeno un centesimo di quanto la amo io. Però, voglio fare anche cose nuove" e siamo certe che l’aspetta un futuro costellato di successi e una carriera davvero brillante.

Hobby e tempo libero
SEGUICI