Auguri alla rivista per ragazzi più iconica d'Italia! Dalle copertine adesive ai maxi poster fino alle copertine più iconiche, tutto ma proprio tutto sul giornale teen più amato di sempre.

Auguri alla rivista per ragazzi più iconica d'Italia! Dalle copertine adesive ai maxi poster fino alle copertine più iconiche, tutto ma proprio tutto sul giornale teen più amato di sempre.

Era il 7 ottobre 1980 quando, nelle edicole di tutta Italia, faceva la sua comparsa per la prima volta una rivista che ha contribuito ad arricchire le giornate di milioni di ragazze (e ragazzi) e che ha segnato la storia dell’editoria e del costume pop italiano. Non c’è ragazzo o ragazza che non l’abbia avuto sottobanco, che non l’abbia comprato almeno una volta per sapere tutto del proprio cantante preferito: sto parlando ovviamente di Cioè, la mitica rivista con l’immancabile copertina adesiva da staccare, che finiva sui nostri diari e sui quaderni di scuola!

Cioè è stata la prima rivista a proporre novità come la cover staccabile, il gadget allegato e il poster da attaccare in cameretta! Un cambiamento epocale che tuttora resiste! Ve le ricordate le urla di mamma e papà che si lamentavano dei troppi poster appesi in casa?

Cioè compie 40 anni e per l’occasione, il 23 ottobre, uscirà in edicola con un numero allegato speciale per celebrare la ricorrenza. Se nel numero canonico ci saranno in copertina star dei giovani del momento come il cantante Ultimo, il giudice di XFactor Hell Raton o il tiktoker Valerio Mazzei ...

....nella cover dell’allegato celebrativo si tornerà indietro nel tempo con personaggi come Eros Ramazzotti, Richard Gere, David BowieRaf e Madonna, allora giovanissimi e agli albori in un tripudio di icone degli anni 80 che hanno fatto la storia della musica!


Quali sono le copertine più iconiche di Cioe’ degli anni Ottanta?

Cioè numero 1 – 7 ottobre 1980

In edicola arriva Cioè: in copertina l’attore di fotoromanzi Franco Gasparri, i testi delle canzoni di Edoardo Bennato e un concorso con protagonista Pupo, oggi opinionista del Grande Fratello Vip. Era il 7 ottobre del 1980, esattamente quarant’anni fa.

La prima copertina adesiva – 1982 con Miguel Bosè

Siamo nel 1982. E’ l’anno in cui Miguel Bosè vince il Festivalbar con “Bravi Ragazzi” al pari con “Non sono una signora” di Loredana Bertè. E’ anche protagonista della prima copertina adesiva di Cioè che da quel momento in poi caratterizzerà il giornale. Cioè diventa per i fan dei personaggi un acquisto imprescindibile per coprire diari e camerette di copertine adesive con le foto degli artisti.

Cioè 1985 – Duran Duran

Nel 1985 l’Italia si spacca in due, non per le elezioni politiche, non per la Serie A ma per la musica. O Duran Duran o Spandau Ballet. Non si poteva non scegliere. Cioè celebra il successo della band inglese con una serie di copertine su Simon Le Bon e compagni. E voi, da che parte stavate?

Cioe’ 1985 – Wham

Non solo Duran Duran. Al costo di 1300 lire Cioè in edicola proponeva una cover per gli Wham di George Micheal. Last Christmas, canzone diventata leggendaria in quegli anni, diventa una hit mondiale, brano tutt’ora iconico durante le feste di Natale. Cioè propone anche un servizio sul tema “Settimana corta a scuola”.

Cioè 1985 – Luis Miguel

Nino D’Angelo, Marco Armani, Anthony Delon e Luis Miguel, altro super beniamino dell’epoca sono i protagonisti di questa iconica cover dell’epoca. Nel giornale fa capolino anche la rubrica di posta per le lettrici di Luis Miguel.

Cioè 1986 – La copertina con dedica di Claudio Baglioni

E’ Claudio Baglioni uno dei protagonisti delle cover di Cioè del 1986. Fresco del successo dell’album “La vita è adesso” e di un tour che lo porterà in tutta Italia, Baglioni regala uno dei primi autografi adesivi di Cioè. Sulla stessa cover troviamo anche Vasco Rossi e Nino D’Angelo.

Cioè 1987 – Nick Kamen e la piccola enciclopedia di educazione sessuale

Dal Regno Unito arriva il modello e cantante Nick Kamen che conquista le cover di tutti i giornali dell’epoca, Cioè compreso. Con all’interno anche una piccola enciclopedia di educazione sessuale (sono gli anni in cui si comincia tantissimo a parlare di AIDS in Italia) in cover spuntano anche Tom Cruise dal recente successo di Top Gun, il “duraniano” John Taylor e il canadese Corey Hart.

Cioe 1988 – Gli Europe

Il rock svedese degli Europe conquista l’Italia e la cover di Cioè nel 1988. Con loro in copertina Eros Ramazzotti, George Micheal e i Duran Duran!
 

ti potrebbe interessare

]