Cos’è la digital footprint?

Domande Domande & Risposte

Forse qualcuno non se ne rende neanche conto, ma ogni volta che si naviga sul web si passa con facilità da un social all’altro e si condividono con leggerezza foto private e informazioni personali, si rischia di mettere in serio pericolo la propria reputazione online.

Il primo passo per tutelarsi potrebbe essere quello di tenere sotto controllo la digital footprint, in modo da navigare in in assoluta tranquillità sul web gestendo in maniera più consapevole i propri dati personali.

Cos’è la digital footprint?
Con digital footprint non si intende altro che l’insieme delle tracce che si lasciano in giro per il web quando si naviga tra i vari siti e tutte quelle informazioni che sveliamo inconsapevolmente su di noi, che vengono in qualche modo “registrate”.

Pensate a tutte quelle volte in cui, senza neanche pensarci troppo sopra, avete scritto pubblicamente su Facebook un commento poco carino o avete pubblicato, senza battere ciglio, una vostra foto privata su Instagram: questo genere di leggerezza potrebbe costare caro perché questi contenuti, una volta condivisi, vengono tracciati, conservati e vanno costituire la vostra digital footprint e, di conseguenza, anche la vostra reputazione online.

Come tutelare la digital footprint
Tutelare la propria digital footprint è una missione quasi impossibile, visto che tutto quello che viene messo online non può essere poi cancellato, quindi è opportuno pensarci a priori e avere dei piccoli accorgimenti che possono fare la differenza.

Qualche idea? Evitare di condividere con nonchalance informazioni private, foto di minori e altri contenuti che possono compromettere la vostra reputazione, evitare di geolocalizzarsi quando si pubblicano foto private sui social o controllare periodicamente se sul web appaiono nuove informazioni che vi riguardano potrebbe essere il primo passo.

Ma c’è un'altra cosa utile da fare: dedicare un po’ di tempo a una bella pulizia sui social eliminando foto “sconvenienti”, eliminando tag e commenti che possono mettervi in imbarazzo e controllando le impostazioni della privacy per accertarvi che solo una ristretta cerchia di amici possa vedere ciò che condividete.

A volte basta poco per tutelare la nostra reputazione online.

Foto dolgachov / 123RF Archivio Fotografico

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI