App per meditare: la lista delle migliori

Classifica Classifica

Fare meditazione ovunque vi trovate? Grazie alla tecnologia si può! Ecco le migliori app per meditare che dovreste subito scaricare sul vostro smartphone.

Ti potrebbero interessare

Dedicarsi alla meditazione zen comodamente dal comfort di casa? Grazie alle tante app per meditare che si trovano in rete, combattere ansia e stress non è mai stato così facile!

Con i tanti impegni quotidiani che affollano le nostre agende non sempre riusciamo a ritagliarci del tempo da dedicare al nostro benessere psicofisico, ma con la “meditazione tech” tutto questo non sarà più un problema.

Ci sono infatti diverse app per mindfulness, disponibili sia su dispositivi Apple che Android, che consentono di meditare ovunque ci si trovi.

Quali sono le migliori app?

La meditazione in un'app: ecco quelle da scaricare

Facendo una veloce ricerca abbiamo scovato un’infinità di app utili che permettono di avvicinarsi a questa disciplina in modo facile e intuitivo e abbiamo selezionato 5 delle migliori in assoluto. Ecco quali sono!

5. Calm 

Foto: https://play.google.com/store

Tra le migliori app per meditare, “Calm”, applicazione che dispone di una versione base totalmente gratuita, che consente di sottoscrivere un piccolo abbonamento per poter usufruire di tutti i contenuti, di scoprire sempre nuove lezioni e programmi e utilizzare anche la nuovissima sezione dedicata alla musica mindfulness.

4. Prana Breath: Meditazione e Respirazione

Foto: https://play.google.com/store

Di grande aiuto per chi non vuole solo iniziare a meditare ma vuole anche imparare nuove tecniche respiratorie e meditative, “Prana Breath” che offre un ampio ventaglio di esercizi ad hoc studiati in base alle proprie specifiche esigenze e che consente di compilare una sorta di diario personale in cui annotare i propri obiettivi, i propri progressi e i traguardi raggiunti. E con la versione a pagamento è possibile beneficiare di sempre nuove funzionalità.

3. Serenity: meditazione, rilassamento e mindfulness

Foto: https://play.google.com/store

Tanti gli esercizi di mindfulness anche su “Serenity: meditazione, rilassamento e mindfulness” app per meditare che aiuta a imparare e a fare proprie le tecniche base della meditazione, ma offre anche un valido aiuto per migliorare la qualità del sonno, alleviare lo stress e ritrovare la pace interiore.

2. Insight Timer

Foto: https://play.google.com/store

Per avvicinarsi al mondo della meditazione anche l’applicazione “Insight Timer” può rivelarsi un’ottima scelta. Disponibile in oltre 20 lingue diverse, quest’app propone un’ampia gamma di esercizi da fare ma mette a disposizione degli utenti anche una grande varietà di podcast che hanno come oggetto proprio la pratica meditativa. Con la versione gratuita si può avere accesso a un centinaio di lezioni ma basta fare un upgrade e sottoscrivere l’abbonamento completo per usufruire di tutti i contenuti.

1. Headspace

Foto: https://play.google.com/store

Amatissima anche dalle star di Hollywood, “Headspace”, app per meditare che dispone di brevissime lezioni di meditazione – che durano appena 10 minuti – che aiutano gli utenti a rilassarsi completamente, sgombrare la mente e ritrovare il proprio equilibrio.

Foto apertura: dolgachov - 123RF

Hobby e tempo libero
SEGUICI