Cosa sono gli atti giudiziari?

Domande Domande & Risposte

"Atto giudiziario": il solo nome mette un po' di paura. Eppure può capitare a tutti di riceverne, direttamente al domicilio attraverso la tanto temuta busta verde. Ma facciamo un po' di chiarezza e andiamo a scoprire il significato di atti giudiziari.

Atti giudiziari: cosa sono?

La natura degli atti giudiziari può essere varia. Qui di seguito troviamo un breve elenco della possibile natura di un atto giudiziario

  • Multe
  • Ingiunzioni di sfratto
  • Convocazioni in giudizio
  • Denunce
  • Pene pecuniarie da pagare
  • Decreti ingiuntivi
  • Convocazioni come testimone

Le tipologie di atto giudiziario

Gli atti giudiziari, quindi, sono tutte quelle comunicazioni che afferiscono a diversi tipi di processo: amministrativo, civile o penale.

Di atti giudiziari ne esistono diversi tipi: facciamo qualche esempio a seconda della tipologia

Gli atti giudiziari amministrativi possono essere il ricorso al T.A.R e il ricorso al Consiglio di Stato.

Gli atti giudiziari civili, invece, possono essere i seguenti:

  • Atto di citazione
  • Ricorso a un procedimento giudiziario (o a una sua fase)
  • Atto di appello,
  • Atto del ricorso per cassazione
  • Atto di pignoramento
  • Atto di sfratto per finita locazione
  • Atto di sfratto per morosità

Tra atti giudiziari penali, invece, figurano:

  • l'informazione di garanzia dell'indagato
  • l'avviso della richiesta di archiviazione
  • l'avviso della conclusione delle indagini preliminari
  • il decreto penale di condanna

Non sono qualificabili come atti giudiziari gli atti provenienti da autorità amministrative come gli atti inviati dall’Agenzia delle entrate, dall’Inps, dai Carabinieri, dalla Polizia e dal Comune.


Cosa fare quando si riceve un atto giudiziario?

Quando si riceve un atto giudiziario, per sapere con esattezza di cosa si tratta, occorre recarsi il prima possibile all’Ufficio Postale per ritirare il plico in cui è contenuta la comunicazione giudiziaria.

E' possibile sapere da dove proviene una raccomandata che contiene un atto giudiziario e qual è il movente della comunicazione identificando il codice associato all’atto giudiziario.

E' importante non far passare troppo tempo tra la notifica e il ritiro del plico perché la comunicazione giudiziaria potrebbe essere un ricorso urgente di un avvocato.

foto UGL Mirafiori Carrozzeria - Altervista

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI