Viaggi

Come affrontare un viaggio soli

Viaggi solo? Nessun problema: anche un viaggio solitario può essere interessante. Scopri questa nuova esperienza e gestiscila con i nostri consigli.

Viaggi solo? Nessun problema: anche un viaggio solitario può essere interessante. Scopri questa nuova esperienza e gestiscila con i nostri consigli.

Viaggiare in solitaria può essere un'esperienza molto importante: vedere mondi nuovi aiuta a crescere e a conoscere se stessi. 

Certamente viaggiare da soli, può non essere semplice, soprattutto la prima volta: nostalgia di casa e inconvenienti possono mettere a dura prova la pazienza di chiunque.

Vediamo allora come fare un viaggio da solo al meglio, senza troppi patemi d'animo.

  • Viaggiare da soli: i mezzi

Prima di tutto devi scegliere le modalità di viaggio: quindi devi decidere se viaggiare in autoprivatamente o con i mezzi pubblici.
Nel primo caso, probabilmente la spesa sarà maggiore, ma avrai più libertà di movimento e soprattutto di orari.
Per contro dovrai fare sempre molta attenzione a non guidare quando sei troppo stanco e imparare le cose essenziali per una eventuale riparazione lampo, come ad esempio il cambio di una ruota bucata: ricorda sempre che sei solo e nessuno può aiutarti.
Nel secondo caso, è necessario creare una tabella di marcia, utile per rispettare tutti i tempi, in modo da non dover aspettare ore e ore in stazioni o aeroporti.

  • Viaggiare da soli: passatempo

Se decidi di viaggiare su mezzi pubblici portati sempre libri, riviste e musica, fondamentali nei momenti di attesa. Cerca di essere deciso e con le idee chiare nello sbrigare le faccende pratiche, cioè quando devi acquistare biglietti o chiedere informazioni.

  • Viaggiare da soli: la sistemazione

Trova una sistemazione confortevole e rilassante, che ti possa offrire servizi e zero stress. Dagli ostelli ai bed&breakfast, dagli hotel agli appartamenti privati, le scelte per trovare un posto per soggiornare sono tantissime, basta scegliere quella che si addice meglio ai tuoi bisogni e al tuo budget.

  • Viaggiare da soli: la meta

Giunto alla meta, cerca di vivere il più possibile il luogo dove ti trovi: fai nuove conoscenze, visita posti nuovi, condividi le tue esperienze con amici e famigliari  ma senza aver la smania di tornare. Goditi, piuttosto ogni momento, facendo esattamente quello che ti va di fare, nei limiti del rispetto di tutti: in fondo, non devi rendere conto a nessuno!
 
Foto © Anatoliy Samara - Fotolia.com