Viaggi

Come fare una valigia adatta al campeggio

Per una vacanza all'aria aperta, il campeggio è la scelta migliore: vediamo cosa occorre mettere in valigia per non lasciare a casa l'essenziale.
 

Per una vacanza all'aria aperta, il campeggio è la scelta migliore: vediamo cosa occorre mettere in valigia per non lasciare a casa l'essenziale.
 

Se quest'anno volete optare per una vacanza all'aria aperta, che vi permetta anche di risparmiare, il campeggio è quello è quello che fa per voi.

I campeggi sono distribuiti in tutta Italia e potete scegliere il luogo più adatto ai vostri desideri e anche al vostro portafogli.

Ma cosa occorre portarsi dietro? Cerchiamo di capire come fare una valigia adatta al campeggio, leggera ma senza dimenticare nulla di necessario.

Quando si deve preparare la valigia da portare in vacanza, è fondamentale fare una lista delle cose che ci servono: facendo un elenco con cura e attenzione non dimenticheremo nulla e partiremo tranquilli.

  • Vacanza in campeggio: valigia personale

Occorre innanzitutto partire dall’abbigliamento e non dimenticare il necessario per l’igiene personale: maglie, t-shirt, pantaloni, scarpe, intimo, calze, costumi da bagno se andate al mare,
ciabatte, asciugamani, shampoo, doccia schiuma, spazzolino e dentifricio. Non deve mancare un kit di pronto soccorso con medicinali, disinfettanti, cerotti e tutto quanto utile per la salute.
Bisogna cercare di far stare tutto nel minor posto possibile, controllando che i contenitori di liquidi siano ben chiusi.

  • Vacanza in campeggio: occorrente per la cucina

Anche per quanto riguarda la cucina in campeggio: organizzate il materiale a dovere e non portate cose in eccesso, saranno sufficienti pentole, una tovaglia o tovagliette, piatti, bicchieri e posate di plastica.

  • Vacanza in campeggio: viveri 

In uno scatolone, portate il cibo e le bevande: non esagerate e portate solo lo stretto necessario, come pasta, olio, sale e qualche verdura da consumare nei primissimi giorni di villeggiatura. Inserite il tutto in una borsa termica che vi tornerà certamente utile.

  • Vacanza in campeggio: altri oggetti utili

Procuratevi un tavolino e delle sedie pieghevoli che stiano in poco spazio e si aprano velocemente e con facilità.
Lo stesso discorso vale per la tenda: se pieghevole è meglio, così non dovete perdere tempo a montarla.
Portatevi un materassino, un sacco a pelo e un fornelletto da campo.
Una volta disposto tutto l'occorrente sarete finalmente pronti per partire.


Foto © andreusK - Fotolia.com