What's New

Estate 2020: la gara dei tormentoni

Da JAx ad Irama, da Baby K che canta con la Ferragni ad Elettra Lamborghini in coppia con Giusy Ferreri passando per Elodie, Alessandra Amoroso e Boomdabash: si apre ufficialmente la gara dei tormentoni. E a sorpresa, gareggia pure Valeria Marini!

Da JAx ad Irama, da Baby K che canta con la Ferragni ad Elettra Lamborghini in coppia con Giusy Ferreri passando per Elodie, Alessandra Amoroso e Boomdabash: si apre ufficialmente la gara dei tormentoni. E a sorpresa, gareggia pure Valeria Marini!

Puntuali come la tombola a Capodanno, le chiacchiere a Carnevale e la pioggia nel primo giorno di vacanze, sono arrivati i tormentoni musicali dell’estate 2020. Useremo una metafora calcistica per analizzare favoriti ed outsider, perché di vera gara si tratta. Sono le canzoni dell’estate, quelle che caratterizzano le vacanze e i momenti di relax: sarà l’estate in cui sentiremo solo “scriverò ti amo sulle note dell’Iphone” cantata da Elodie oppure l’estate de “lu sole lu mare lu viento” di Alessandra Amoroso e dei Boomdabash?

Tormentoni musicali dell'estate 2020: le favoritissime

Ma andiamo con ordine e facciamo un passo indietro. In questi tempi grami, in cui siamo orfani di Festivalbar e Dischi per l’estate, non abbiamo certezza di quale sarà la hit vincitrice. RTL 102.5 prova da qualche anno a mettere ordine e lo fa con Power Hits Estate, serata all’Arena di Verona in programma il prossimo 9 settembre che decreterà anche quest’anno la canzone tormentone.

L’anno scorso a vincere furono Alessandra Amoroso e i Boomdabash con Mambo Salentino, ma fu un’estate dominata anche da Fred de Palma e Ana Mena e da Benji e Fede con “Dove e Quando". Cosa succederà quest’estate? Abbiamo detto che avremmo usato le metafore calcistiche e quindi partiamo con le favoritissime.

KARAOKE di Boomdabash con Alessandra Amoroso

Sono tra i trionfatori dell’estate 2019 con “Mambo Salentino” e se volessimo usare la famosa metafora calcistica sono i favoritissimi, diciamo il Brasile ai Mondiali. Formula che vince non si cambia e quindi cantante e band salentina tornano in Puglia con “Karaoke”. Il brano è una summer hit in perfetto stile reggae - pop, un pezzo di grande impatto che ben rispecchia l’inconfondibile grinta che da sempre caratterizza il gruppo, una delle migliori reggae band italiane in grado di mixare sapientemente sonorità reggae, pop, soul, drum & bass e hip hop. 
Cosa vi rimarrà in testa? “Il suono delle tue risate, il primo giorno di una nuova estate, ho voglia di fare tardi la sera Karaoke Guantanamera”

CICLONE di Takagi e Ketra featuring Elodie, Gipsy Kings e Mariah

Takagi e Ketra (che fanno anche parte dei Boomdabash) sono da qualche anno i dominatori indiscussi dell’estate. Nella formazione a 2 annoverano già nel loro palmares successi come Roma Bangkok, Amore e Capoeira, l’esercito del Selfie, la Luna e la Gatta e la hit del 2019 Jumbo cantata da Giusy Ferreri. Insomma, tornando ai Mondiali di calcio è come se scendesse in campo la Germania: quest’anno la hit si chiama Ciclone ed è cantata principalmente da Elodie. Nel brano c’è la tradizione italiana portata con disinvoltura dalla cantante pugliese, la rumba flamenca dei leggendari Gipsy Kings che ci riporta agli anni passati e la generazione Z del latin power rappresentata da Mariah. Una canzone che sulla carta è destinata a sbancare. Elodie è presenta anche con “Guaranà”, altro ritmato pezzo del suo album “This is Elodie”, la cui particolarità è quella di essere una playlist in continuo divenire in cui l’artista aggiunge continuamente brani anche a distanza di tempo.
Cosa vi rimarrà in testa? “Scriverò ti amo sulle note di un Iphone

MEDITERRANEA di Irama

Ha dominato l’estate del 2018 con “Nera” (come la tua schiena!). Chiunque abbia frequentato una spiaggia o una discoteca italiana non può non averla sentita almeno una volta. Quest’anno ci riprova e si affaccia alla sfida del tormentone con “Mediterranea”. Fin dalla prima esecuzione fatta all’interno del programma “Amici Speciali” di Maria De Filippi, vinto tra l’altro proprio da Irama, la canzone ha convinto il pubblico che l’ha fatta volare in tutte le classifiche. Sonorità tropicali, genere latin e un ritornello travolgente: Mediterranea è una seria candidata ad essere il tormentone di quest’estate. Un po’ come l’Argentina ai Mondiali che, edizione sì, edizione no, arriva tra le prime.
Cosa vi rimarrà in testa? “Quando balli il tuo corpo si muove con il mio…Mediterranea!

UNA VOGLIA ASSURDA di J-AX

Merita un posto tra i favoriti anche J-AX che l’anno scorso è stato tra i più ascoltati dell’estate con "Ostia Lido". La canzone di quest’anno si chiama “Una voglia assurda”: perfettamente in linea con l’estate post lockdown e partendo dal periodo che stiamo vivendo, JAx trascina dentro l’estate, cantando la “voglia assurda” che pervade ognuno di noi: quella di ricominciare, di riabbracciarsi, di godersi il mare e la spiaggia, di fare festa fino all’alba, di baciarci tutti. Nel pezzo vengono citate tra le altre Netflix, Barbara D’urso, gli influencer e per gli amanti degli anni novanta anche la hit “Tranqi Funki” degli Articolo 31.
Cosa vi rimarrà in testa? “E se rispetto la distanza, che tanto tutto passa, allora dimmi perché ho una voglia assurda

NON MI BASTA PIU’ di Baby K (special guest Chiara Ferragni)

Baby K è la regina dell’urban pop ma soprattutto la regina dell’estate con Giusy Ferreri. Impossibile non metterla tra le favoritissime. Nel pezzo una guest d’eccezione: Chiara Ferragni, che (udite udite!) non duetta con il marito Fedez, in uno dei primi esperimenti di hit legate ad un brand (in questo caso una famosa azienda di shampoo e prodotti per capelli di cui la Ferragni è testimonial). Scommettiamo che anche quest’anno arriva tra le prime? Nel pezzo l’intro è affidato alla Ferragni, che interviene anche nel pezzo; il ritmo è sempre trascinante, come in tutti i pezzi di Baby K.
Cosa vi rimarrà in testa? “Non mi basta più e non ti passa piu ne voglio ancora ancora, non mi basta più”.

LA ISLA di Elettra Lamborghini e Giusy Ferreri

Qui siamo davanti ad un duetto esplosivo, destinato a far parlare a lungo: la regina di Pem Pem Elettra Lamborghini, ereditiera della famosa casa automobilistica duetterà con Giusy Ferreri, una delle regine indiscusse dei tormentoni estivi. Costruito sulle note trascinanti di una salsa pop-urban, la Isla ha tutte le caratteristiche del tormentone: un ritornello trascinante, l’iconica voce di Giusy Ferreri, sound e ritmi internazionali. Per la prima volta insieme, Elettra e Giusy Ferreri sono pronte a scendere in pista e a battere le concorrenti. Riusciranno nell’impresa? 
Cosa vi rimarrà in testa? “Tu mi fai cantare, ti giuro non ho più bisogno di niente

PALOMA di Fred De Palma fet ANITTA

Mentre “Se iluminaba” la versione spagnola della hit dell’anno scorso “Una volta ancora”, uscita per ultima nel 2019 e a detta di molti vero tormentone estivo dell’anno scorso, è al comando dei brani più tramessi da Los40, la radio più importante in Spagna, Fred de Palma ci riprova nel 2020 con “Paloma” in cui duetta con l’artista brasiliana Anitta. Il brano uscirà il 3 luglio.

Gli outsider

Sono moltissimi gli outsider che potrebbero agguantare l’estate e vincere la sfida del tormentone. Dopo le favorite, ecco il resto del mondo! Moltissimi artisti italiani anche quest’anno non hanno rinunciato ad inserire un singolo estivo nei loro album. Tra i possibili tormentoni il quotatissimo Francesco Gabbani con la trascinante “Il sole ci appiccica”, Tiziano Ferro e Jovanotti con “Balla per me”, Fedez con “Bimbi per strada", rivisitazione di Children di Robert Miles o ancora Fedez con “Le feste di Pablo” cantata con Cara.

E ancora: ci proveranno i The Kolors con “Non è vero”, Achille Lauro con “Bam Bam Twist”, Max Pezzali con lo Stato sociale con “Una canzone come gli 883”. Hanno buone chance anche “Good Times” di Ghali e “Chega” di Gaia, vincitrice di Amici 2020, uscite già da tempo ma ancora presenti nelle varie classifiche e nelle playlist. Sempre dalle parti di Amici di Maria de Filippi, segnaliamo “Amami adesso” di Giordana Angi e “Quando quando quando” di Alberto Urso. Diodato, sicuramente uno degli artisti dell’anno dopo la consacrazione a Sanremo, presenta il singolo “Un’altra estate”. Tra i giovanissimi, è gia prima e diventata la canzone più usata su Tik Tok “Il bacio di Klimt” di Emanuele Aloia. Anche Valeria Marini ci proverà con “Boom”, una canzone definita – ovviamente- “stellare” dalla sua interprete. Potrebbe anche essere l’estate di Lady Gaga e Ariana Grande con l’internazionale “Rain on me” o dei Black Eyed Peas con “Mamacita". Tra gli outsider gareggiano anche i Chili Giaguaro, duo di rapper e produttori pugliesi con il brano "Da Domani": con loro la voce di Bianca Atzei e il sound di Micheal Franti.

E per tornare alla famosa metafora calcistica, dopo aver intrattenuto fan e tifosi con divertenti dirette Instagram durante il periodo di isolamento, tra ricordi e racconti di aneddoti, Bobo Vieri, Nicola Ventola e Lele Adani - gli ex compagni di squadra e amici da una vita - tornano insieme per una inedita e imprevedibile avventura in campo musicale: “Una Vita da Bomber” (sì, avete capito bene: cantano!): la loro canzone, uscirà su tutte le piattaforme digitali dal 26 giugno. Chi vincerà? A settembre lo scopriremo!