Avatar sbarca in Nuova Zelanda

Guida Guida

Il colossal Avatar vedrà i suoi nuovi episodi ambientati in Nuova Zelanda. Scopri tutte le curiosità dei "seguiti" che verranno girati in Nuova Zelanda.  

Il colossal di James Cameron Avatar, nelle sale nel 2009 e molto chiaccherato (sia nel bene che nel male) per la sua portata e il suo uso del 3D, avrà ben tre seguiti, al cinema rispettivamente nel 2016, 2017, 2018.

Il primo capitolo nell'agosto 2010 aveva incassato la cifra record di 2.782.275.172 di dollari

Bene, come un'altra grande saga colossal (Il Signore degli Anelli), anche questi verranno girati per la maggior parte in Nuova Zelanda, meta ottima per paesaggi, manodopera e sgravi fiscali.

20th Century Fox sborserà un budget di circa 500 milioni di dollari solo per le riprese, fattore che unito agli scenari naturali già presenti fa pensare a qualcosa di davvero maestoso.

I lavori in Nuova Zelanda comprenderanno anche gli effetti visivi in post produzione, realizzati alla Weta Digital di Wellington.

Sapranno questi capitoli rendere questa saga un classico del cinema? Dopo il controverso primo episodio è tutto da vedere, ma le prospettive sono buone.
 

Foto © nyul - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI