Come bere alcolici evitando rischi per la salute

Guida Guida

Non tutti metabolizzano l'alcol nello stesso modo. Ecco come bere responsabilmente alcolici senza esagerare e salvaguardare la salute.

Non tutti metabolizzano l'alcol nello stesso modo. Ecco come bere responsabilmente alcolici senza esagerare e salvaguardare la salute.

Per molte persone il consumo di alcolici è un piacere irrinunciabile. Per molti buongustai un bicchiere di vino è il miglior complemento in un pranzo gustoso; per altri è una birra con gli amici a rallegrare le serate. E che dire di un liquore pregiato e dal gusto intenso? Purtroppo, però, il consumo incontrollato di alcolici può essere molto pericoloso per la nostra salute, con conseguenze addirittura estreme.

Occorre dunque essere ben consci dei suoi effetti e moderarne le dosi assunte. Ecco come bere alcolici senza rischi

Con questo bisogna tenere presente che la capacità di metabolizzare l’etanolo (il principale componente dell’alcool) varia da persona a persona, in base a fattori genetici, costitutivi, alla fascia di età, e al genere di appartenenza (le donne hanno in media una capacità ridotta rispetto all’uomo), perciò occorre la massima prudenza nell’assunzione di queste bevande.

  • In generale, comunque, gli esperti consigliano di limitare il consumo a 2-3 unità alcoliche (U.A.) al giorno per l’uomo e 1-2 per la donna. Una U.A. corrisponde a circa 12 grammi di etanolo, quantità riscontrabile in un bicchiere piccolo di vino di media gradazione (125 ml), una lattina di birra di media gradazione (330 ml) e in una dose da bar di un superalcolico (40 ml).

Non possono assumere l’alcool i seguenti soggetti:

  • Bambini
  • Adolescenti
  • Donne in gravidanza o in allattamento
  • Persone in sovrappeso o obese
  • Persone che presentano una  familiarità per malattie quali diabete, obesità, ipertrigliceridemia e altre
  • Alcolisti in trattamento ed ex alcolisti
  • Mentre, devono ridurne il consumo gli anziani.

Tutti gli altri, invece, che siano in buona salute possono gustare il piacere della loro bevanda alcolica preferita, purché con moderazione. A loro gli esperti consigliano:

  • Meglio bere durante i pasti
  • Meglio dare preferenza alle bevande a basso contenuto alcolico (vino e birra)
  • Non bere se ci si deve mettere alla guida, o bisogna far uso di apparecchiature delicate o pericolose per sé o per gli altri, e in generale in tutti i casi in cui occorre essere completamente lucidi, attenti e ben coordinati a livello motorio
  • Se ci si appresta ad assumere farmaci (anche quelli che non necessitano di prescrizione medica), evitare o ridurre il consumo di alcool, a meno di non essere autorizzati a bere, da parte del proprio medico.
  • Leggete anche come rimediare alle abitudini dannose

Fonte: INRAN

Foto © Syda Productions - Fotolia.com

Nel computo delle U.A. assunte, tenere conto di tutte le occasioni in cui durante la giornata si bevono alcolici.

Salute e benessere
SEGUICI