Come fare la borsa dei medicinali per le vacanze

Guida Guida

Nausea, febbre improvvisa, dolori e mal di pancia? Prima di partire per le vacanze è indispensabile preparare la borsa dei medicinali per tutti gli inconvenienti di un viaggio

Nausea, febbre improvvisa, dolori e mal di pancia? Prima di partire per le vacanze è indispensabile preparare la borsa dei medicinali per tutti gli inconvenienti di un viaggio
Ti potrebbero interessare

Se state per partire per le vacanze, non dimenticate di preparare una piccola valigia per i farmaci che potrebbero essere molto utili per affrontare alcuni inconvenienti in modo tempestivo e rapido, da lievi malori a quelli un po' più complicati. Vediamo come fare la borsa delle medicine prima delle vacanze.

  • Assicuratevi che i farmaci siano stati conservati correttamente (in luogo fresco e asciutto) e che non siano scaduti

Selezionate bene i farmaci che avete in casa e scegliete quelli più utili durante il viaggio come un antipiretico, un analgesico, un antistaminico, un antidolorifico, una pomata antinfiammatoria

  • Importante portare con voi anche un antibiotico ad ampio spettro (da usare solo in caso di estrema necessità)
  • Per il fastidiosissimo disturbo che compare a causa dei cambiamenti climatici o delle alte temperature così come a variazioni nelle abitudini alimentari, portate con voi un farmaco antidiarroico
  • Se vi recate in zone equatoriali e mete tropicali, è bene recarsi presso i centri di medicina dei viaggi dove vi daranno tutte le informazioni e i consigli utili per quei territori
  • Non dimenticate creme solari protettive e repellenti per insetti e zanzare per cute o abiti; portate con voi qualche farmaco in caso vi punga una medusa
  • Per affrontare il viaggio (in nave, aereo, macchina) senza preoccupazione, mettete in valigia una confezione di pastiglie contro il mal d’aria o il mal di mare. Comodissimi e occupano poco spazio i cerotti da applicare dietro l’orecchio
  • A proposito di orecchio, per chi soffrisse di otite è bene portare un antidolorifico per il mal d’orecchio

Se il viaggio sarà lungo, non portate pochi farmaci perché in molti Paesi fuori dall’Italia, è difficile reperire medicinali, spesso bisogna prenotarli e se arrivano in tempo costano anche molto

  • Se soffrite di una patologia particolare, portate con voi la documentazione o ricetta medica relativa per agevolare il personale medico della zona a capire come aiutarvi in caso di necessità
  • Scegliete una borsa con chiusura lampo per evitare che i medicinali e i blister si spargano in valigia.

photo credit: sparktography via photo pin cc

Salute e benessere
SEGUICI