Come difendersi dall'allergia: in rete il bollettino dei pollini

Guida Guida

Grazie ad un servizio online, si può conoscere in tempo reale la situazione pollinica in tutta Italia. Ecco come difendersi dall'allergia primaverile

Circa il 95% delle persone con rinite allergica soffre anche di congiuntivite, spesso sottovalutata ma tra i sintomi oculari che interferiscono di più sulla qualità della vita e sul lavoro.

Ecco come difendersi dai pollini

A maggio prenderà il via una campagna educazionale per la sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza dei sintomi oculari delle allergie come, appunto, la congiuntivite. Nel mese di maggio, infatti, si registra picco dei sintomi della rinite allergica ma grazie ad un bollettino messo in Rete, si potrà conoscere la situazione pollinica in tutta Italia.

Si chiama “occhio all’allergia” la campagna di sensibilizzazione promossa dall’Associazione Italiana di Aerobiologia che gestisce attraverso la rete RIMA, il monitoraggio delle particelle presenti nell’aria come pollini e spore fungine.

Sono a disposizione dei bollettini settimanali che rilevano le concentrazioni di pollini nelle diverse aree geografiche italiane.

Il calendario pollinico è a disposizione su meteopolline.it .Grazie a questo servizio il paziente potrà conoscere in tempo reale se è previsto un aumento delle concentrazioni di pollini a cui è allergico. Un aiuto anche per la scelta della destinazione di un viaggio.

Le aree geografiche in cui è stata suddivisa l’Italia sono dieci, ed oltre a consultare il calendario pollinico online, il sito offre la possibilità di iscriversi ad un ulteriore servizio che prevede l’invio via mail o sms del bollettino dei pollini relativo all’area geografica di residenza.

Sul sito si possono approfondire i temi legati all’allergie e i sintomi oculari ad esse connesse.
 
Fonte: Corriere.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI