Come comportarsi prima di un viaggio

Guida Guida

Come comportarsi prima di un viaggio? Ecco tutti i consigli per evitare rischi per la salute e attuare le giuste precauzioni.

Come comportarsi prima di un viaggio? Ecco tutti i consigli per evitare rischi per la salute e attuare le giuste precauzioni.

Per non avere conseguenze indesiderate durante il viaggio, è importante informarsi sui luoghi da visitare e rispettare delle norme igienico-alimentari.

Ecco csa fare prima di partire per le vacanze

  • Rispettare sempre le regole igieniche come quella di lavarsi spesso le mani con prodotti disinfettanti indipendentemente dal luogo dove si sceglie di andare
  • Bere solo acqua in bottiglia
  • mai mettere il ghiaccio nelle bevande se non si è sicuri dell'acqua con cui è stato fatto
  • Mangiare cibi cotti, verdure comprese
  • Assicurarsi che latte e formaggi siano pastorizzati
  • Meglio sbucciare la frutta. Evitare le macedonie
  • Se si scelgono località lontane, è importante informarsi per tempo sulle vaccinazioni da fare
  • I cicli vaccinali vanno seguiti due settimane prima della partenza
  • Una volta scelta la destinazione il medico può dare informazioni e consigli

E' fondamentale tenere presente dove si va, per quanto tempo e in quali condizioni si viaggia

  • Le punture di insetti possono essere la causa di molte malattie in alcune località. Mai dimenticarsi di portare repellenti specifici
  • non trascurare un abbigliamento adeguato come pantaloni lunghi e magliette leggere a maniche lunghe
  • Meglio dormire in posti con aria condizionata o dotarsi di zanzariera che non abbia fori e spruzzarci sopra il repellente
  • L’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha di recente emesso una nota sull’impiego della meflochina, usata per la chemioprofilassi della malaria. Per questo è meglo informarsi dal proprio medico: c'è rischio che insorgano problemi a livello neuropsichiatrico
  • Mai dimenticarsi di portare con se una valigetta con i farmaci di automedicazione
  • Per contrastare la “diarrea del viaggiatore” sono utili i fermenti lattici
  • Se si viaggia in Europa, portare la TEAM, tessera Europea di Assicurazione Malattia.  L’assistenza è in forma diretta, si paga solo il ticket
  • In alcuni Paesi (come Francia e Svizzera) le prestazioni sono a pagamento perché in quegli Stati vige il sistema di rimborso indiretto
  • Per informarsi sulle pratiche per i rimborsi le info le trovate qui: www. salute. gov. it

Photo Credit: Antonio Castagna via Photopin

In Paesi come gli Stati Uniti ci si può informare per valutare l’opportunità di stipulare un’assicurazione sanitaria personale prima di partire.

Salute e benessere
SEGUICI