Come allenarsi in sospensione con il TRX

Guida Guida

Fitness in sospensione per allenarsi sfruttando il proprio peso  

Fitness in sospensione per allenarsi sfruttando il proprio peso  

Con una serie di cinghie e impugnature, il TRX permette di allenarsi sfruttando il proprio peso corporeo: semplice ed efficace, per allenarsi in palestra e a casa!

TRX è l'acronimo di Total body Resistance eXercise, che significa un sistema di allenamento total body che sfrutta il peso e la resistenza del corpo.

Serve soltanto un elemento cui attaccare i propri attrezzi (una spalliera, una porta, un albero) per iniziare ad allenarsi in modo "total Body".
 

  • TRX è leggero e facile da trasportare, perciò si può usare dovunque e si può portare anche in viaggio e in vacanza.
  • Allenatevi in piedi con il TRX: stimolate il vostro corpo a sostenere se stesso, perfezionando il movimento necessario a raggiungere una performance fisica ottimale. Questo è il training funzionale!


Una volta fissate le cinghie a dei supporti potete diversificare efficacemente l'allenamento, creando dei workout con vari livelli di difficoltà.

Con l'allenamento in sospensione si stimolano i muscoli stabilizzatori, la forza muscolare e la coordinazione.

Inoltre, si possono allenare:

  • mobilità
  • stabilità del core
  • resistenza
  • forza
  • potenza
  • flessibilità

Con il TRX si allena efficacemente tutto il corpo: è perfetto per chi desidera stimolare in maniera più funzionale il proprio corpo e allenarsi dovunque, anche in poco spazio.

Con l'allenamento in sospensione otterrete muscoli forti e tonici senza usare costosi macchinari ma con il solo peso del  vostro corpo.

Vi proponiamo ora qualche esempio di esercizio da realizzare con il TRX per avere addominali forti e tonici!

1. Estensioni della schiena: mettetevi di fronte al TRX, con le braccia sopra la testa; afferrate le maniglie del TRX e tenete in tensione le corde, tirando le braccia dietro di voi, tenendo i piedi sotto le anche. Piegate leggermente le ginocchia, tenendo la schiena dritta; abbassate le braccia e flettete le anche, spingendo il coccige verso il basso e all'indietro.
Tornate alla posizione di partenza utilizzando la fascia del core e riportate le braccia sopra la testa.
Ripetete 12 volte.

2. Trazioni in ginocchio: Posizionatevi di fronte al TRX, con le braccia sopra la testa. Inginocchiatevi a terra, spingendo le braccia verso il basso, con le mani direttamente sotto il punto di fissaggio del TRX.
Ripetete 12 volte.

3. Sollevamenti gambe: Mettetevi a terra, a pancia in su, con le mani che spingono le maniglie verso il basso. Sollevate una gamba per volta o entrambe le gambe insieme, tenendo la schiena ben appoggiata a terra.
Fate 12 ripetizioni.

4. Crunch obliquo: mettetevi in posizione di flessione, con i piedi ancorati alle corde del TRX. Tenete la fascia del core contratta, appoggiatevi su punte dei piedi e avambracci.
Sollevate il coccige e portate le ginocchia al gomito destro, tornate in posizione di partenza e portate le ginocchia al gomito sinistro.
Ripetete 8 volte per lato.

5. Flessioni laterali con rotazione: posizionatevi sdraiate sul fianco sinistro, in appoggio sull'anca e sull'avambraccio, con i piedi agganciati alle corde del TRX. Mettete la gamba destra in avanti.
Sollevate le anche e tenete la posizione. Sollevate la mano destra verso il soffitto poi appoggiatela al pavimento, davanti a voi, mentre ruotate il busto nella stessa direzione.
Ripetete con l'altro braccio dopo aver fatto 8 ripetizioni.


© Kzenon - Fotolia.com

Curiosità

Il TRX è utilizzato dalle forze armate americane, dalla lega americana di baseball, da ciclisti, nuotatori e corridori di livello olimpico

Sport e fitness
SEGUICI