Fit Tips
Fit Tips

Che cos’è il Crossfit?

Nato negli anni '70 a opera di Greg Glassman negli USA, il Crossfit è diventato popolare a partire dagli anni '90 con le prime palestre-box. Oggi sono più di 8 mila i centri dove si pratica il Crossfit, in tutto il mondo. Questo programma di allenamento si concentra su una serie di movimenti funzionali, sempre diversi, eseguiti ad alta intensità: l’obiettivo è massimizzare la prestanza fisica e rinforzare tutto il corpo in maniera ottimale.

Gli esercizi del crossfit

Gli esercizi base del crossfit sono davvero molti e tra questi nominiamo il deadlift, squat, clean e press; praticare gli esercizi base della ginnastica, con arrampicata su corda, push-up, sit-up, pull-up e poi correre, saltare, nuotare, usare il vogatore. Combinando questi elementi per 5-6 volte a settimana si otterrà il massimo dei risultati: la routine è il nemico! I workout devono essere brevi e intensi e non bisogna dimenticare di fare anche altri sport.

Lezione di crossfit: un esempio

Una lezione di Crossfit si sviluppa più o meno così:

  • La prima parte è dedicata al riscaldamento e dura circa 10 minuti;
  • la seconda fase di 20-30 minuti si concentra sui vari esercizi del workout e ha l’obiettivo di migliorarne l’esecuzione tecnica e ottenere il rinforzo muscolare concentrandosi sull’esecuzione in sé dell’esercizio per arrivare a praticarlo correttamente;
  • la terza fase è il cuore della lezione, il WOD: workout of the day, ovvero la combinazione di esercizi del giorno, da eseguire senza riposo per 5-30 minuti;
  • l’ultima fase, di recupero, è dedicata defaticamento con esercizi di stretching e allungamento muscolare per 10 minuti.

Foto di apertura ammentorp | 123rf