Risveglio muscolare: 6 esercizi per iniziare bene la giornata

Classifica Classifica

Per un risveglio senza stress, muovetevi al giusto ritmo, soltanto per stare meglio con voi stesse, fin dal mattino. Scopriamo di più sul risveglio muscolare.

Svegliarsi bene, mettere in moto corpo e mente con un ritmo che sia solo e soltanto nostro. Risveglio muscolare significa muovere e svegliare i muscoli senza stress: rallentiamo un attimo e godiamoci questo momento, che ci farà stare bene e ci darà energie rinnovate per affrontare la giornata e gli impegni quotidiani.

Gli esercizi di risveglio muscolare attivano tutti i grandi gruppi muscolari, regalando un inedito sprint al nostro corpo.

Fare gli esercizi del risveglio muscolare permette di ridurre lo stress, avere più grinta e migliorare il tono muscolare. Inoltre, sarà migliore il vostro umore grazie al rilascio delle endorfine.

Un po' di cose da tenere a mente prima di affrontare gli esercizi di risveglio muscolare.

  • Il workout durerà circa 10-15 minuti. Procedete senza fretta, dando ai muscoli il tempo di attivarsi.
  • Iniziate sempre con un buon riscaldamento: provate per esempio con 5/10 ripetizioni del saluto al sole.

Workout del risveglio  - 6 esercizi

Iniziate muovendo il collo a destra e sinistra e poi fate delle circonduzioni del collo e delle spalle. Questi esercizi semplici vi aiuteranno a sciogliere eventuali tensioni della notte.

6. Risveglio muscolare: la posizione dell'albero

 

Un post condiviso da Sophie Tait (@sophietyoga) in data:

Iniziate il vostro "percorso" con la posizione di radicamento e stabilizzazione per eccellenza: la posizione yoga dell'albero. In piedi, portate la pianta del piede destro contro la coscia sinistra, più in alto che potete e portate le braccia con i palmi uniti verso l’alto. Cercate di mantenere l’equilibrio mentre distendete le braccia e tutto il corpo verso l’alto.

5. Piegamenti delle gambe

A piedi larghi quanto le anche, portate le braccia distese davanti al petto, poi piegate le gambe e scendete con i glutei verso il basso, tenendo le braccia davanti a voi, ben distese. Distendete le gambe e portate le braccia verso terra, appoggiando le mani davanti a voi, poi piegate di nuovo le gambe e portate le braccia distese davanti al petto. Ripetete senza fermarvi per un minuto.

4. Downward dog

 

Un post condiviso da Mia (@miaismynewname) in data:

Il cane a testa in giù vi permette di distendere gambe e schiena. In posizione di plank a braccia distese, spingete le anche verso l’alto formando una V rovesciata. Tenete la posizione qualche respiro, poi tornate in plank e ripetete per un minuto.

3. Inchworm


Partite in piedi. Gambe larghe quanto le anche e braccia ai vostri lati. Sollevate le braccia verso l’alto, palmo contro palmo, e distendete il corpo verso l’alto. Espirando, portate ora le mani a terra piegando il busto in avanti, appoggiate le mani e lentamente allontanate una mano alla volta dai piedi, portando il peso in avanti. Portate le spalle sopra le mani e abbassate il busto in plank. Tenete per un respiro, poi rilasciate le anche a terra, arcuando la parte bassa della schiena e sollevando la testa e il petto verso l’alto. Respirate profondamente mentre distendete la schiena, poi ripetete il movimento al contrario e tornate in piedi; ripetete per 1 minuto.

 2. Lying knee twist

 

Un post condiviso da Lau (@yoginijourney) in data:

Mettetevi distese a terra di schiena e allargate lateralmente le braccia appoggiando i palmi a terra. Piegate le ginocchia verso il petto e portate le gambe a destra del corpo, ruotando le anche e tenendo a terra le spalle. Riportate le gambe al centro mantenendole piegate e ruotatele verso sinistra. Tenete gli addominali contratti quando muovete le gambe da una parte e dall’altra. Ripetete per un minuto, muovendovi al ritmo che vi è più congeniale.

1. Stabilizzazione frontale e laterale

 

Un post condiviso da Olga (@omyoga.olga) in data:



Si tratta di eseguire in maniera alternata diverse varianti del plank: prima frontale, poi laterale a destra, poi di nuovo frontale, poi laterale a sinistra. Alternate le posizioni per un minuto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI