Come fare stretching per la corsa (terza parte)

Guida Guida

Terza parte di esercizi dedicati allo stretching per chi corre.

Terza parte di esercizi dedicati allo stretching per chi corre.

Fare stretching per chi corre, come per chiunque pratichi sport, è essenziale per preparare i muscoli all'allenamento e per recuperare più velocemente alla fine dello stesso.
 

 

Lo stretching libera dalle rigidità e dallo stress e corregge il portamento...è essenziale quindi per chi si appassiona di sport!
 

 

Ciò che conta nello stretching, non solo per chi corre, è il tempo necessario per eseguire gli esercizi e per recuperare dopo l'allenamento: gli esercizi vanno fatti con calma, espirando e inspirando regolarmente.

Ogni posizione va tenuta 20-30 secondi: se siete troppo frettolosi rischiate di produrre l'effetto opposto, cioè l'irrigidimento.
 

  • STRETCHING PER I PETTORALI: in piedi davanti a una porta aperta, alzate le braccia con i gomiti all'altezza delle spalle. Appoggiate i palmi delle mani alle due pareti laterali: espirando, spingete il corpo in avanti.
  • STRETCHING PER LE BRACCIA: afferrate lateralmente lo stipite di una porta con il pollice rivolto verso il basso e il braccio all'altezza delle spalle. Ruotate l'avambraccio mantenendo la presa con la mano; espirate e sollevate il bicipite verso l'alto.
  • STRETCHING PER LE SPALLE: mettetevi come preferite, in piedi o seduti, alzando un braccio a livello delle spalle. Flettete il braccio verso la spalla opposta, prendete il gomito con la mano opposta e tiratelo all'indietro.
  • STRETCHING PER LE GINOCCHIA: in piedi, gambe dritte e unite, appoggiate le mani sulle ginocchia mantenendole leggermente piegate e iniziate a roteare le stesse in senso orario, piegandole quando vengono in avanti e raddrizzandole quando tornate indietro.
  • STRETCHING PER LE GAMBE: mettetevi in posizione seduta sui talloni. Se riuscite senza un'eccessiva tensione, appoggiate le mani dietro i piedi, leggermente divaricate, poi appoggiate i gomiti per tera o infine appoggate la testa e le spalle.

 

Altri esercizi di stretching per chi corre: PRIMA PARTE e SECONDA PARTE!

 

FOTO FLICKR

Sport e fitness
SEGUICI