Stretching per la schiena: 3 esercizi

Classifica Classifica

La schiena supporta tutto il corpo, tutto il giorno: averne cura è fondamentale. Lo stretching è perfetto per distenderla e mantenerla in perfetta salute.

Per trovare sollievo e sciogliere i muscoli a fine giornata, fare stretching per la schiena è un plus importante, da aggiungere al vostro allenamento quotidiano oppure da fare ogni volta che ne sentite il bisogno. Per rinforzare la schiena ed evitare dolori, mantenete una postura corretta durante il giorno e fate sport regolarmente: aerobica, esercizi per il core, circuiti di rinforzo muscolare. 

Con lo stretching fate lavorare i muscoli della schiena anche se sono doloranti!

Provate a rilassare la schiena con 3 semplici esercizi di stretching. Prima di iniziare, seguite questi consigli:

  • tenete ogni posizione almeno 10 secondi, fino a 30 e più. I benefici sono maggiori, quanto più riuscite a tenere le posizioni a lungo.
  • Trovate un luogo e un momento in cui riuscite a rilassarvi, sarà più piacevole fare stretching.


3. Posizione del fanciullo

Ottima per distendere la schiena, in particolar modo la zona lombare, la posizione del fanciullo rilassa e distende anche la mente: è una perfetta posizione di meditazione. Mettetevi sedute sui talloni e portate il busto e le braccia in avanti, i palmi a terra. Portate la testa e il petto verso terra e cercate di rimanere in posizione 20/30 secondi.

2. Posizione del gatto 

via GIPHY

Un’altra posizione yoga che aiuta a distendere la schiena dal collo ai lombari. Mettetevi a quattro zampe con le braccia distese e la schiena piatta. Iniziate ad arrotondare la schiena verso l’alto partendo dai lombari: spingete gli addominali verso l’alto e proseguite fino al collo, portando la testa verso il basso. Mantenete per 5 secondi. Lentamente portate la testa verso l’alto e srotolate la schiena verso il basso, fino ad arrivare ai lombari. Mantenete la posizione per 5 secondi e ripetete il movimento per almeno 30 secondi di seguito.

1. Ginocchia al petto

Particolarmente efficace per la parte bassa della schiena, questo esercizio di stretching allunga anche i muscoli delle cosce. Mettetevi a terra di schiena, piegate le ginocchia con i piedi a terra, poi portate una mano su ciascun ginocchio e tirate le ginocchia verso il petto, usando le mani per spingere le ginocchia più possibile. Tenete la posizione 30 secondi. Se volete potete dondolarvi sulla schiena avanti e indietro.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI