Come allenarsi e vincere la fame con lo yoga

Guida Guida

Una combinazione efficace di yoga e cardio per rimettersi in forma e eliminare la fame di troppo! Scopri dimagrire con lo yoga.

Lo sapevate che, secondo uno studio inglese, spesso chi si allena compensa lo sforzo richiesto dall'allenamento con 270 calorie extra ogni giorno?

A volte l'allenamento può essere controproducente, perché le calorie bruciate con l'esercizio fisico vengono compensate mangiando di più

Per questo motivo può capitare che ci si senta demotivate e si abbandoni l'allenamento senza aver raggiunto nessun risultato, né di dimagrimento né di aumento muscolare.

C'è chi invece, grazie all'allenamento, riesce a mangiare di meno e ottiene in fretta i risultati desiderati. Scopriamo allora come fare per riuscire a dimagrire e rimanere in forma, senza avere la tentazione di mangiare di più!

Il piano di allenamento giusto per non mangiare di più deve essere graduale: si inizia con un allenamento di moderata intensità, abbastanza breve, per arrivare a un workout più lungo e intenso.

Lo yoga unito all'esercizio cardio, della giusta intensità e durata, vi assicura risultati ottimi in termini di perdita di peso e tonificazione

Lo yoga permette di prendere coscienza del proprio corpo e di sentire così meno il senso di fame, soprattutto se abbinato all'attività cardio in workout di 25-45 minuti.

L'allenamento in 6 settimane

  1. Durante la prima settimana, per 4 giorni fate 15 minuti di cardio a intensità moderata. Ad esempio: camminata, bicicletta, cyclette. Per 3 giorni a settimana fate yoga, con gli esercizi che vi proponiamo nei prossimi post.
  2. Nella seconda settimana, fate 20-25 minuti di cardio a intensità moderata per 4 giorni; per 3 giorni fate yoga.
  3. Proseguite così per altre 2 settimane, aumentando ogni settimana la durata dell'allenamento cardio di 5-10 minuti.
  4. Nella quinta settimana, siete arrivate a 40 minuti di cardio a intensità moderata: esercitatevi così però per soli 2 giorni a settimana.
  5. Per altri due giorni fate 30 minuti di interval training: 30-60 secondi di corsa o camminata o cyclette ad alta intensità e 1-2 minuti di corsa o camminata o cyclette a intensità moderata.
  6. Durante gli altri 3 giorni continuate a fare yoga.
  7. Infine, nell'ultima settimana fate 2 giorni di cardio a intensità moderata, per 45 minuti, 3 giorni di interval training per 1/2 ora e 2 giorni di yoga.

Bevete molta acqua, e non solo durante l'allenamento, ma ogni volta che sentite di avere fame o avete voglia di stuzzicare: l'acqua attenua il senso di fame.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI