Dimagrire e tonificare

Addominali obliqui: come allenarli con l'isometria - Gli esercizi

Snellite e rinforzate il punto vita con gli esercizi isometrici dedicati agli addominali! Continuate a leggere!
 

Snellite e rinforzate il punto vita con gli esercizi isometrici dedicati agli addominali! Continuate a leggere!
 

Si parla spesso di esercizi addominali, ma non così tanto di addominali obliqui: per definire il punto vita, allenare anche questa parte di addominali è invece fondamentale. Il miglior modo per farlo? L’isometria!

Gli esercizi isometrici per gli addominali obliqui tonificano e rinforzano i muscoli, per assottigliare il punto vita.

  • L’isometria comprende quegli esercizi che coinvolgono la contrazione statica di un muscolo senza un movimento visibile.

Se volete rinforzare gli addominali per avere una vita più stretta e la pancia piatta, dovete sapere che:

  • allenare i muscoli serve a rinforzarli, ma per eliminare la pancetta bisogna fare esercizio aerobico e la dieta!
  • la dieta è fondamentale: riducete o eliminate gli zuccheri, privilegiate carboidrati complessi e non raffinati, fibre, proteine vegetali, pesce e carne bianca. La dieta riduce il grasso: se infatti i muscoli sono sotto uno strato di grasso, sarà difficile vedere gli addominali…
  • per smaltire i grassi e accelerare il metabolismo combinate esercizi di rinforzo con esercizi aerobici. Per esempio con un allenamento di tipo HIIT: leggete qui!
  • la postura è altrettanto importante: appiattite i lombari ed evitate di camminare con le spalle curve e la pancia in fuori. Petto in fuori e pancia in dentro!!

Ora cominciamo a esercitarci con gli ESERCIZI ISOMETRICI per gli ADDOMINALI OBLIQUI.

Renegade rows
In posizione di push-up, con un kettlebell o un manubrio in ciascuna mano, tirate un manubrio verso di voi, concentrandovi sulla stabilizzazione del corpo in equilibrio sull’altra mano. Tenete bene il core contratto. Portate giù il manubrio e ripetete con l’altra mano.

Plank laterale su una mano
Mettetevi di lato, in appoggio sulla mano destra. Contraete il core, sollevate le anche e allineate il corpo. Potete portare su il braccio sinistro, allineandolo al destro. Tenete la posizione per 30 secondi, poi cambiate lato.

Plank laterale su un gomito
Questa versione del plank è più semplice della precedente. Mettetevi in appoggio sul gomito destro, contraete il core e sollevate le anche da terra formando una linea retta con il corpo. Tenete la posizione per 30 secondi, poi cambiate lato.

Volete andare oltre? Vi proponiamo questo workout fatto di sole plank! Pronte?

2 minuti di plank laterale destra, 2 minuti di plank laterale sinistra.
Riposo 30 secondi.
2 minuti di plank frontale.
Riposo 30 secondi.
2 minuti di plank su palla fitness  (Se l’avete. In alternativa, fate una plank mettendo i piedi su una base di appoggio in modo che il corpo rimanga allineato alle spalle).

foto © Andriy Petrenko - Fotolia.com