Come esercitarsi con gli elastici: tonificare spalle e braccia

Guida Guida

Usate le bande elastiche per spalle e braccia da mettere in mostra!  

Arriva la primavera e la bella stagione, togliamo i cappotti a favore di camicette leggere, magliette scollate, canotte e abiti a braccia semi-scoperte, o scoperte: è ora di pensare anche a braccia e spalle, dedicando loro qualche attenzione in più.

Utilizzando gli elastici potete tonificare i muscoli della braccia velocemente, anche a casa davanti alla tv o in vacanza o nella pausa pranzo in ufficio: ripetete gli esercizi con costanza e i risultati non tarderanno.

Allenare i muscoli delle braccia e delle spalle è essenziale per avere una buona postura e ottenere muscoli tonici e ben modellati.

Con gli elastici si possono allenare in modo specifico alcuni gruppi muscolari che difficilmente vengono interessati durante gli esercizi tradizionali, a corpo libero.

  1. Quando usate gli elastici per spalle e braccia non dimenticate di mantenere gli addominali contratti per non inarcare la schiena.
  2. Usate un elastico morbido (di colore giallo), almeno per i primi allenamenti, e fate quattro serie di ripetizioni per ciascun esercizio.
  3. Dalla seconda settimana in poi, aumentate a 5 serie e poi dalla quarta a 6 serie.

 

  • Sistemate l'elastico sotto il piede destro, impugnando l'altro capo con la mano destra. Appoggiate la mano sinistra sul fianco e alzate il braccio destro lateralmente, fino all'altezza delle spalle. Il movimento deve essere lento e continuo. Allo stesso modo, riabbassate il braccio.
  • Ripetete 15 volte per lato, per 3 serie.
  • Posizionate l'elastico sempre sotto il piede destro, posizionato davanti al sinistro, ma afferrate entrambi i capi con le mani: piegate i gomiti verso l'alto, tirando l'elastico fino all'altezza delle spalle. Tenete la schiena dritta, e gli addominali contratti.
  • Ripetete 15 volte, per 3 serie.
  • Impugnate un lato della fascia elastica con la mano sinistra, posizionando la mano dietro i lombari. Tendete la fascia con la mano destra all'altezza della nuca: allungate il braccio destro verso l'alto, distendendolo completamente, poi tornate con il braccio piegato.
  • Ripetete 15 volte per lato, per 3 serie.
  • Impugnate un'estremità dell'elastico con la mano destra e una con la mano sinistra, passando l'elastico dietro la schiena. Aprite le braccia, chiudendole davanti a voi, all'altezza del petto.
  • Ripetete 15 volte, per 3 serie.
  • Posizionate la banda elastica sotto i piedi e tenete le estremità con le mani, tirandole verso l'alto con i gomiti aperti all'altezza delle spalle e le mani vicine, all'altezza del petto. Ora piegatevi in posizione accovacciata, mantenendo le braccia in posizione, poi distendete le gambe e tirate l'elastico verso l'alto, sollevando i gomiti verso l'alto. Tornate con gomiti bassi, rilasciate le braccia, e accovacciatevi nuovamente.
  • Ripetete 15 volte, per 3 serie.


Per un allenamento completo, leggete anche i nostri post sugli esercizi per le gambe e i glutei da eseguire con gli elastici!


 

Tenete le spalle dritte quando camminate e siete sedute alla scrivania, e gli addominali contratti: questo allenamento isometrico vi aiuterà a tonificare tutta la parte superiore del corpo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI