Dimagrire e tonificare

Come dimagrire in sette minuti - parte 2

Seconda parte degli esercizi dell'allenamento super-veloce che tonifica e snellisce dove serve, per preparare il corpo all'estate!
 

Seconda parte degli esercizi dell'allenamento super-veloce che tonifica e snellisce dove serve, per preparare il corpo all'estate!
 

Dimagrire in sette minuti, il tempo di una pausa caffè? Un sogno? No, affatto: basta allenarsi in maniera intensa e con gli esercizi giusti. Scoprite come con DeAbyDay!

L'allenamento a circuito vi permette di alzare il metabolismo, tonificare i muscoli e snellire dove serve, per dimagrire nelle vostre zone critiche!

Perderete centimetri sui fianchi e sul giro vita, mentre tonificate gambe e glutei, spalle e braccia: non dimenticate però che gli esercizi sono intensi e dovete essere ben allenate per riuscire ad allenarvi fino alla fine.

Sono solo sette minuti di esercizio al giorno, ma l'allenamento a circuito non è per tutte: sette minuti senza sosta! Sentirete i vostri muscoli bruciare e lavorare!

Ora proseguite con altri esercizi e ricordate:

  • il periodo di riposo tra gli esercizi è 10 secondi
  • esercitate tutti i grandi gruppi muscolari con esercizi da ripetere, ciascuno, per 30 secondi
  • il circuito va ripetuto dall'inizio alla fine per 3 volte
  • respirate correttamente e fate attenzione alla giusta esecuzione dell'esercizio: non sforzate la schiena ma usate gli addominali!


5. Step up: scegliete uno step o un gradino o uno sgabello basso e salite sopra con la gamba destra, poi seguite con la sinistra. Scendete con la destra, poi con la sinistra. Ripetete l'esercizio per trenta secondi alternando la gamba con cui salite sul gradino.

6. Squat: mani ai lati della testa, gambe larghe più delle anche, piegatevi sui fianchi e sulle ginocchia e scendete verso il basso con i glutei, come a sedervi su una sedia. Fermatevi quando le gambe sono parallele al suolo, rimanete in posizione per 4-5 secondi e risalite.

7. Flessioni tricipiti: scegliete una sedia bassa o uno sgabello, o la seduta del letto o del divano. Sedetevi mettendo i palmi sul bordo, poi sollevatevi facendo leva sulle braccia e andate avanti con i piedi in modo che il corpo formi una linea retta dalle caviglie al petto. Tenendo i gomiti puntati verso il retro della sedia, piegateli per abbassarvi con il corpo, poi tornate in posizione di partenza.

8. Asse: mettetevi a quattro zampe, poi piegate i gomiti e distendete le gambe all'indietro, rimanendo in appoggio su avambracci e punte dei piedi. Tenete i gomiti sotto le spalle e il corpo in linea retta. Tenete la posizione 30 secondi, respirando normalmente.
 

FOTO © Maridav - Fotolia.com