I 5 migliori sport acquatici per dimagrire

Classifica Classifica

Allenarsi in acqua è piacevole, specialmente durante la bella stagione! Scoprite quali sono gli sport acquatici che vi permettono di bruciare più calorie.  

Non si tratta soltanto di nuoto o di ginnastica in acqua: in estate in acqua ci si può allenare in tanti modi diversi. E quest’anno le spiagge si sono affollate di persone, anche inesperte, pronte a imparare qualcosa di più sugli sport acquatici che si stanno diffondendo maggiormente, come il SUP e la canoa. 

Fare sport in acqua vi permetterà di stare in splendida forma, basta provarci! Abbiamo scelto per voi 5 sport acquatici perfetti per dimagrire!

5. Sup 

Anche sulle spiagge italiane - anzi, sulle acque sarebbe corretto dire - si inizia a vedere qualcuno che pratica questa versione di surf nel quale si sta in piedi sulla tavola pagaiando nell’acqua. Chi l’ha provato dice che è come “camminare sull’acqua”. Fare SUP può essere un’esperienza da provare per chi ama il genere!

Allenarsi con il SUP (Stand Up Paddle-Boarding) rinforza la parte superiore del corpo, la schiena e gli addominali, oltre naturalmente alle gambe, visto che vanno mantenute in tensione per stare in equilibrio con la tavola.

Una persona di circa 60 kg brucerà fino a 374 calorie in un’ora di allenamento; a un ritmo intenso, le calorie si alzano fino a 735 all’ora. Anche la versione yoga è molto efficace per dimagrire: si bruciano tra le 230 e le 540 calorie all’ora, in base all’intensità degli esercizi.

4. Surf e Windsurf

L'allenamento con il surf e il windsurf vi permetterà di bruciare fino a 1000 calorie all’ora, coinvolgendo i muscoli di gambe fianchi e i glutei, oltre a mettere alla prova il vostro senso dell’equilibrio e di conseguenza tutta la fascia del core. Se non siete pratiche di windsurf, non scoraggiatevi: anche cadere e rialzarsi ha un suo perché e vi farà bruciare tante calorie! Se pensate che siano sport prettamente hawaiani o giù di lì, vi sbagliate: sono tante le spiagge ventose che permettono di praticarlo!

Se pesate 60 chili brucerete circa 177 calorie in un’ora: più siete esperti più brucerete, fino a 1000 calorie in un’ora.

3. Snorkeling

Fino a 400 calorie all’ora: sembrerebbe uno degli sport a minore intensità tra quelli acquatici, ma in realtà lo snorkeling è un ottimo allenamento per i glutei, che aiutano a fluttuare nell’acqua in maniera continua. Questo allenamento, stimolando i muscoli del vostro lato B, vi aiuterà a bruciare calorie più in fretta! In un’ora si consumano di media 300 calorie, allenando glutei, quadricipiti e polpacci, oltre alle braccia. Cosa chiedere di più? Ammirate il panorama sottomarino nuotando in silenzio nel mare e intanto brucerete calorie, in totale armonia con la natura!

2. Kayak

Di certo è uno sport che rinforza schiena, spalle e braccia. Anche il core viene coinvolto durante i movimenti delle braccia: con il kayak si arrivano a consumare crica 300 calorie in un’ora di allenamento a ritmo moderato ma una sessione intensa, specialmente in mare o su fiume, può farvi bruciare fino a 500 calorie all’ora.

1. Nuoto

Allenamento completo per avere un corpo armonioso: con il nuoto il vostro fisico si rimodellerà con vita stretta, spalle forti e gambe affusolate proprio come le nuotatrici famose, che hanno conquistato tante medaglie alle Olimpiadi e nelle competizioni europee! Nuotare non solo rinforza il corpo ma aiuta il corpo a ottimizzare i livelli del colesterolo, bruciando i grassi. Sono coinvolte le spalle, la schiena, il core, glutei e pettorali: il nuoto vi farà bruciare 360 calorie in un’ora a intensità moderata e oltre 500 se nuotate a dorso, stile libero e farfalla a elevata velocità.

Sport e fitness
SEGUICI