Posizioni sessuali: 10 cose che non sai

Classifica Classifica

Sicura di sapere proprio tutto sulle posizioni sessuali e sul Kamasutra? Mettiti alla prova con questi dieci punti per capire quante ne sai davvero  

Le posizioni sessuali sono il tuo forte, ti senti la massima esperta in materia. Sei probabilmente davvero un portento nella pratica, ma come sei messa a teoria? Hai voglia di scoprire qualcosa in più sulle posizioni sessuali che probabilmente non conosci?

Leggi questi 10 punti e vedrai che farai un figurone anche con le parole e diventerai una vera tuttologa in materia ;)

via GIPHY


10. Posizioni sessuali: cos’è il Kamasutra?

via GIPHY

Non si tratta di un manualetto erotico, come spesso si tende a pensare. Il Kamasutra (che letteralmente significa “Aforismi sull’amore”) è uno degli scritti più importanti (forse l’unico) della letteratura sanscrita sull’amore. Un libro indiano antichissimo (risale al VI secolo circa) diviso in ben 7 capitoli.


9. Ne esiste anche uno delle scimmie

Non significa che le scimmie abbiano scritto un libro. Alcuni studi hanno messo in luce il fatto che anche i primati hanno un loro repertorio di posizioni sessuali, fra le quali il missionario, in piedi da dietro, seduti di fronte, sdraiati. Ne sono state identificate almeno 8 certe.

via GIPHY


8. Da dove arriva la posizione del missionario?

via GIPHY

Un vero e proprio cavallo di battaglia delle posizioni sessuali, ma da dove deriva il termine? Parrebbe risalire al 1700 e arrivare dalla Nuova Guinea. Si riferisce al fatto che i missionari andavano a letto con le donne degli indigeni senza fare troppi complimenti. Per gli indigeni (abituati alla posizione da dietro) quella di guardare qualcuno in faccia durante un rapporto fu una vera novità.


7. Missionario a 360°

Un’altra versione indica che i missionari, essendo preti, non andavano a letto con le donne: quindi insegnarono questa posizione agli indigeni per “civilizzarli” e incrementare il concetto di monogamia (il sesso faccia a faccia dovrebbe far scattare anche dei sentimenti, secondo le loro teorie). Il missionario rimane la posizione sessuale più praticata al mondo.

via GIPHY


6. Nell’antichità c’erano già i papiri erotici 

via GIPHY

Il più antico è datato 1150 a.C. e si trova al Museo Egizio di Torino (nel caso in cui ti venisse voglia di andarlo a vedere dal vivo). Vi sono raffigurati un uomo e una donna in posizioni molto particolari (quasi acrobatiche).

5. Quali erano le posizioni sessuali lecite nel Medioevo?

Okay, adesso ti verrà da ridere. Nel Medioevo qualsiasi posizione che non fosse quella del Missionario (uomo sopra, donna sotto) era considerata immorale (soprattutto quando la donna aveva il dominio) o animalesca. Okay, ora puoi smettere di ridere!

via GIPHY

4. Cos’è la regola dell’otto?

Tornando al Kamasutra (scritto da un certo Vatsyayana), ci sono 8 modi per fare l’amore, moltiplicati per 8 posizioni per ognuno di essi. In questo modo si ottiene un totale di 64 posizioni sessuali, che sono quelle presenti nel Kamasutra.

via GIPHY

3. A proposito di posizioni sessuali

Una ricerca canadese ha decretato che la posizione “da dietro” (nota anche come “pecorina” o “doggy style”) è consigliata per chi soffre di mal di schiena. In latino viene chiamata coitus more ferarum, mentre nel Kamasutra è definita “l’unione della mucca”.

via GIPHY

2. Quante posizioni sessuali ci sono?

Lo scienziato inglese Alex Comfort, autore del libro “La gioia del sesso”, ritiene che ce ne siano più di 600. Alla fine, però, le coppie dopo averne sperimentate un bel po’, vanno avanti sempre con le solite.
 

via GIPHY

1. O famo strano?

Intile concludere ribadendo che la sperimentazione di più posizioni sessuali non solo fa bene alle coppie, ma aumenta pure il tasso di romanticismo nella relazione. Quindi, dato che sono davvero tantissime, inizia a provarne un po’ e vedrai quanto tu e il tuo uomo starete ancor più bene insieme…

via GIPHY

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI