Cos'è la dieta del sesso?

Notizia Notizia

Fra i vari espedienti per dimagrire, la dieta del sesso millanta grandissimi risultati: riuscire a farvi perdere 20 chili in soli 6 mesi.

L’estate è ormai alle porte e il ricorso alle diete fai-da-te per rimettersi in forma all’ultimo momento è sempre più diffuso. Sono davvero tante le diete alimentari adoperate per dimagrire in poco tempo, in particolar modo le diete monotematiche, come la dieta del gelato o la dieta del riso.

E se qualcuno vi dicesse che basta fare l’amore ogni giorno per dimagrire? La dieta del sesso esiste e a parlarne è Kerry McCloskey, esperta di nutrizione.

Dieta del sesso: di che si tratta?

Kerry McCloskey è un'esperta in nutrizione che tutti noi stavamo aspettando. Nel suoi libro intitolato “The ultimate sex diet” (La definitiva dieta del sesso) ha rivelato alle coppie del mondo intero il segreto più basilare – ma efficace – per ritrovare una forma fisica adeguata: mangiare sano e regalarsi un po’ di tempo in più sotto le lenzuola.

Foto: Katarzyna Białasiewicz © 123RF.com

Quante volte a settimana bisognerebbe fare l’amore per dimagrire? Bastano dai 3 ai 5 amplessi, accompagnati da un’alimentazione light. I rapporti sessuali aiutano l’organismo a smaltire energia e contribuiscono anche a ridurre lo stress, rafforzando il sistema immunitario.

Dieta del sesso: come funziona

La dieta del sesso prevede di seguire un regime alimentare ipocalorico, che privilegia alimenti quali la frutta e le verdure (meglio se fresche), le proteine magre, i frutti di mare, le spezie, i cereali integrali, le noci. A questi alimenti se ne aggiungono altri afrodisiaci che dovrebbero avere lo scopo di ridurre i grassi e accendere la libido, ovvero:

  • ostriche;
  • tartufo;
  • aglio;
  • fajitas;
  • sushi;
  • cioccolato fondente.

Oltre al cibo, è l’attività sessuale il motore di questa dieta dimagrante: i rapporti devono avere una frequenza che va dai 3 ai 5, con aggiunte consigliate durante il weekend, quando si ha più tempo libero. Al sesso vero e proprio si dovrebbe affiancare un’attività cardio di 30 minuti, da svolgere 3-4 volte a settimana. La domanda che sorge spontanea a questo punto è: ma la dieta del sesso funziona veramente? La McCloskey dice di sì: lei è riuscita a perdere 23 chili in soli 6 mesi.

Foto apertura: Katarzyna Białasiewicz © 123RF.com

Amore e coppia
SEGUICI