Cosa sono i preliminari sessuali?

Domande Domande & Risposte

Ci sono stereotipi così radicati nel mondo che è davvero complicato riuscire ad abbatterli. Per esempio, così come la gente ritiene che le donne non siano in grado di capire un fuorigioco, alla stesso modo si pensa che i preliminari siano roba da donne. Sì, insomma: che il sesso che piace ai ragazzi sia quello in cui si va dritti al sodo, un po’ come quando si fa sesso in auto e ci si deve sbrigare.

Non c’è niente di più sbagliato. Uno, perché noi sappiamo benissimo che cos’è il fuorigioco. Due, perché i preliminari non fanno parte della categoria di fantasie da evitare, anzi. Dovrebbero costituire una sorta di lasciapassare. O meglio, un "lasciapassere". I preliminari sessuali, ad ogni modo, sono rilevanti anche per gli uomini: per farlo eccitare e migliorare l’esperienza di un amplesso, infatti, non c’è niente di meglio che una buona sessione di preliminari. Ma cosa si intende con il termine preliminari?

Preliminari for dummies

Vi siete appena iscritti in palestra, ma non avete un personal trainer con il quale procedere nel modo più giusto per non affaticare il corpo. Dovete andare in autonomia. E secondo voi è meglio fare un po’ di riscaldamento o iniziare a fare esercizio fisico dal nulla, con i muscoli intorpiditi e il rischio di farsi male in poco tempo? Ecco, i preliminari sono proprio questo: il riscaldamento per ottenere il massimo dalla prestazione fisica.

Foto: georgerudy © 123RF.com

I preliminari sessuali creano intesa fra i partner, permettono di esplorare il corpo dell’altro, di accendere la passione per arrivare al momento della penetrazione vera e propria eccitati al punto giusto. Come già anticipato, non sono soltanto le donne a godere dei benefici dei preliminari: anche l’uomo può trarne grandissimo vantaggio, in un crescendo continuo che permetterà di raggiungere l’apice del piacere.

L’importanza dei preliminari

I preliminari sessuali servono a far sciogliere le due parti e creare un maggiore coinvolgimento, la giusta dose di condivisione che attraverso effusioni, baci, carezze e un contatto fisico sempre più intenso renderà il sesso un pasto completo, e non un boccone trangugiato in fretta e furia.

La differenza sostanziale fra un uomo e una donna nel momento dei preliminari può consistere nel fatto che mentre l’uomo si eccita molto velocemente, la donna potrebbe avere bisogno del giusto mix di stimoli fisici e mentali per riuscire a carburare allo stesso modo. Ciò non toglie che pure i preliminari maschili non devono necessariamente coincidere con il mero fregamento delle parti intime, anzi: anche gli uomini si sentono appagati nel ricevere complimenti, smancerie e piccoli gesti di affetto che costituiscono un ottimo antipasto prima di arrivare alla portata principale. 

Foto apertura: georgerudy © 123RF.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Amore e coppia
SEGUICI