Sessualità

Pene circonciso: è vero che alle donne piace di più?

In cosa consiste la circoncisione maschile e quali sono i vantaggi sessuali che ne derivano? Scopriamolo insieme.

In cosa consiste la circoncisione maschile e quali sono i vantaggi sessuali che ne derivano? Scopriamolo insieme.

Come avrete avuto modo di scoprire nel corso degli anni, ogni uomo ha un pene differente, che può regalare grandi gioie, oppure incredibili delusioni: tra i tipi di pene maschile con i quali si può interagire a letto, troviamo anche il pene circonciso.

Se avete già fatto sesso con un ragazzo circonciso, sapete già di cosa stiamo parlando. In caso contrario, forse potreste essere curiose di sapere di cosa si tratta, quali sono i vantaggi della circoncisione e i possibili effetti sulla sessualità.

Cos’è un pene circonciso

Un pene si definisce circonciso quando, in seguito a un intervento chirurgico, viene rimosso il prepuzio, ovvero la parte di pelle che ricopre il glande. Il prepuzio si scopre naturalmente durante il sesso, lasciando il glande, che è uno dei punti erogeni più sensibili dell’uomo, “nudo”.

La circoncisione viene praticata da tempi immemori: la prima testimonianza risale addirittura a 4.300 anni fa, ovvero all’Antico Egitto.

I motivi per i quali viene eseguita sono:

  • religiosi o culturali;
  • fisiologici: chi è affetto da fimosi ha difficoltà a far scorrere il prepuzio sul glande;
  • igienici, ma questo punto è vero soltanto a metà nel senso che la circoncisione espone il glande ad altri traumi ed infezioni;
  • moda, ovvero per imitare gli attori pornografici.

Gli uomini circoncisi a livello mondiale sono il 30%.

Cosa cambia a livello sessuale

Dal punto di vista sessuale, gli uomini con un pene circonciso hanno date risposte contrastanti in relazione ai risvolti durante il sesso. Alcuni hanno affermato di non aver notato particolari cambiamenti, altri ancora di sentirsi più sicuri e sensibili.

Ce ne sono poi altri per i quali l’assenza del prepuzio ha provocato una riduzione della sensibilità del glande. Il risultato? Pare che siano in grado di durare di più a letto.

Secondo studi recenti, comunque, la circoncisione non è caratterizzata da particolari conseguenze sulla vita sessuale maschile se viene praticata in età infantile.

Preferenza del pene circonciso: cosa cambia per le donne

Dal risultato di alcuni studi è emerso che molte donne preferiscono il pene circonciso in virtù di una migliore igiene, del rischio ridotto di infezioni e di un aspetto più gradevole dal punto di vista estetico.

È emerso che le partner di soggetti circoncisi hanno probabilità inferiori di avere un tumore alla cervice uterina o infezioni derivanti da HPV, herpes virus, Trichomonas vaginalis e Chlamidia trachomatis.

Uno studio condotto dal centro medico del Midwest ha riportato che del 16,5% di neo-madri intervistate che avevano avuto rapporti sessuali sia con peni circoncisi sia non circoncisi:

  • il 92% sostiene che il pene circonciso sia più pulito;
  • il 90% che sembri più sexy;
  • l’85% che sia più piacevole da toccare;
  • il 55% che abbia un odore più gradevole.

Nella pratica, è risultato che le donne che hanno già fatto sesso con un uomo circonciso hanno la tendenza a preferirlo. In un ulteriore studio nel quale sono state mostrate le foto di peni circoncisi e non, l’89% delle donne sui quali è stato effettuato ha preferito il pene circonciso perché considerato più bello.