Come cambia il sesso a 50 anni

Guida Guida

Dalla frequenza dei rapporti sessuali a 50 anni al modo in cui cambiano la sessualità e la psicologica, sia dell’uomo sia della donna.

La sessualità femminile e maschile dopo i 50 anni non è più la stessa della gioventù: questo significa che il sesso a 50 anni diventa un fantasma? No. La frequenza potrebbe ridursi è vero (ma non è una regola assoluta), ma a fare la differenza nel modo di vivere i rapporti sessuali a una certa età è, senza dubbio, la psicologia dell’uomo e della donna di 50 anni.

Cosa vuole un uomo a 50 anni? E cosa desidera invece una donna in un rapporto di coppia per essere soddisfatta dal punto di vista sessuale? Bisogna intanto partire dall’idea che il sesso in età matura non scompare. Cambia la percezione, il modo in cui viene vissuto, perché cambiano i desideri, le priorità… e il fisico.

Sesso a 50 anni: tra consapevolezza e dolcezza

I cambiamenti ormonali e le modifiche che il tempo apporta alle proprie condizioni fisiche provocano una riduzione della normale frequenza dei rapporti sessuali dopo i 50 anni. Sesso e anzianità sono, però, due parole che possono ancora andare a braccetto.

Questo perché l’età adulta non provoca la fine del sesso, ma una differenza nelle esigenze di uomini e donne che hanno raggiunto la soglia dei 50. Si va, in pratica, alla ricerca di una maggiore qualità del sesso, data anche da una maggiore conoscenza del proprio corpo e di ciò che si desidera raggiungere quando si fa l’amore con qualcuno.

sesso 50 anni

Foto: goodluz © 123RF.com

Sesso a 50 anni per gli uomini: vecchi sì, impotenti no

È molto probabile che dopo i 50 anni si verifichi un calo desiderio nell’uomo, legato anche all’insorgere di disfunzioni erettili. Per questo motivo, la domanda che spesso ci si pone è “Come mantenere l’erezione a 50 anni?”. Una buona dose di preliminari e una visita di approfondimento dall’andrologo sono la migliore risposta per ritrovare l’estasi del piacere, esattamente per come la si provava da giovani.

Sesso a 50 anni per le donne: I want it all

Per le donne, il sesso a 50 anni non finisce solo perché nel frattempo è arrivata la menopausa. Anzi, molto spesso, le donne che non sono più fertili, e dunque non hanno più timori di tipo psicologico, come il pensiero di una gravidanza indesiderata, possono imparare a lasciarsi andare ancor di più e a raggiungere l’orgasmo più facilmente e con maggiore intensità. I problemi di secchezza vaginale che arrivano con la menopausa possono essere facilmente risolti con un buon lubrificante.

Foto apertura: piksel © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI