Come vivono il sesso gli uomini e le donne (prima parte)

Guida Guida

Cacciatori e prede? Emotivi o fisici? Ecco come vivono il sesso gli uomini e le donne

Si dice che l’uomo è cacciatore, ma cosa significa esattamente? E la donna, può essere anche lei una cacciatrice? Ecco come vivono il sesso gli uomini e le donne.

Se cacciare significa usare tutti i mezzi a disposizione per “catturare” la propria “preda”, allora anche la donna può essere una cacciatrice

Ma gli obiettivi e le motivazioni che inducono a cacciare sono le stesse per l’uomo e la donna?

Le prime differenze tra uomo e donna in fatto di sesso sono di origine genetiche, biologiche, neurofisiologiche, ma anche culturali, religiose, educative e psicologiche.

Vediamo perché.

  • L’immagine della donna è sempre stata associata ad una figura dedita alla famiglia, all’accudimento dei figli mentre la figura maschile si è sempre occupata dell’aspetto economico della sua famiglia.
  • La sessualità dell’uomo è meno romantica rispetto a quella della donna perché per gli uomini è legata maggiormente all’aspetto fisico, all’atto sessuale in se. La donna, invece, oltre al piacere fisico vive un coinvolgimento emotivo
  • Per il principio della conservazione della specie, l’uomo tende ad accoppiarsi con più donne per differenziare il suo patrimonio genetico
  • Contrariamente, la donna al fine della sopravvivenza individuale, tende ad accoppiarsi con “l’uomo giusto”, cioè quello in grado di portare avanti la specie, con cui procreare dei figli.

Leggete la seconda parte per scoprire come vivono il sesso gli uomini e le donne

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI