Capelli ricci e ondulati senza ferro: la tecnica della carta stagnola

Guida Guida

Sogni i capelli mossi delle star? Quelli che finiscono con dei graziosi boccoli? Non è impossibile! Scopri come ottenere dei ricci morbidi con la tecnica della carta stagnola!

Sogni i capelli mossi delle star? Quelli che finiscono con dei graziosi boccoli? Non è impossibile! Scopri come ottenere dei ricci morbidi con la tecnica della carta stagnola!

I capelli lisci, che finiscono con dei ricci-ondulati come quelli delle star, sono sicuramente i più desiderati.È possibile realizzare questa piega anche a casa, da sole, grazie alla tecnica della carta stagnola, che donerà un risultato perfetto e sopratutto duraturo.

Piega con la tecnica della carta stagnola: gli strumenti

Gli strumenti necessari per una piega con la carta stagnola, perfetta per ottenere capelli lisci od ondulati, sono davvero pochi. Eccoli elencati qui di seguito:

Tecnica e procedimento

Se i tuoi capelli non sono lisci in partenza, prima di procedere alle operazioni è importante lisciarli a dovere: potete scegliere di farlo sia con la piastra, che effettuando la classica piega con la spazzola e il phon. Segui, ora, le seguenti istruzioni.

  • Dopo aver lisciato i capelli, comincia a dividere i capelli in in tre parti che, successivamente, suddivideremo in 4 o 5 ciocche (il numero di ciocche varia in base alla densità dei capelli).
  • A questo punto prendi una ciocca alla volta che andrai ad arrotolare intorno a tre dita, arrivando all'altezza delle orecchie circa.
  • Prendi un pezzetto di carta stagnola e avvolgi i capelli senza far perdere loro la forma ad anello, che gli hai precedentemente dato.
  • A questo punto sarà possibile introdurre la ciocca di capelli arrotolati nella stagnola, all'interno della piastra, per circa 10 secondi (con una piastra a temperatura media), in modo da fissare la piega.

Attenzione: Il tempo di posa della piastra varia dalla temperatura della stess alla tipologia del capello. Se i capelli sono sottili e deboli è preferibile non superare i 10 secondi.

Procedere nello stesso modo con tutti i capelli.
Una volta terminata questa procedura, sarà possibile rimuovere la carta stagnola e applicare della lacca per una durata maggiore della piega.

Il risultato? Vi sembrerà di essere appena usciti da un parrucchiere. I capelli saranno incantevoli e perfetti anche per le occasioni più eleganti.

 Foto © eillen1981 - Fotolia.com

Anche su YouTube

Scopri i segreti della bellezza anche sul canale YouTube di Sara Auletta

 

Bellezza e stile
SEGUICI