Sabrina Spirolazzi: la carriera da modella

Ti potrebbero interessare
La vita di Sabrina Spirolazzi è cambiata quando la Grey Model Agency, agenzia per modelle mature, l'ha scritturata. Ci racconta come è successo.

Quando il suo contratto da responsabile di una boutique in Brera (Milano) è scaduto, Sabrina Spirolazzi non s'è persa d'animo, anzi: ha approfittato del momento di transizione per dedicarsi totalmente a ciò che più amava, aprendo un negozio di abbigliamento a Magenta, sua città d'origine. Da lì una serie di eventi le hanno cambiato la vita.

GLI INIZI

«Per pubblicizzare gli abiti inizialmente avevo chiesto di indossarli ad alcune 20enni, ma non ha funzionato, perché il prodotto che ho punta a un altro target. Così ho deciso di indossarli io, e ho iniziato a farmi selfie ogni giorno con un outfit diverso».

LA GREY MODEL AGENCY

«Un giorno mi arriva un like della Grey Model Agency, che qualche tempo dopo pubblica un annuncio per cercare volti italiani. Mi sono proposta e dopo qualche tempo è arrivato un contratto che mi impegnava per sei mesi. Da lì si è aperto un mondo».

LA (NUOVA) VITA DA MODELLA

«L'ho presa come un gioco, un divertimento. A volte è strano, perché non era il mio lavoro. Ma sempre emozionante».

CREDITS

Regia e montaggio: Claudio Lucca
Riprese: Claudiu Rednic

Bellezza e stile
SEGUICI